Crea sito

PASTA CON SUGO DI POMODORINI E SPECK

PASTA CON SUGO DI POMODORINI E SPECK
Oggi vi propongo una pasta davvero molto buona e semplice da realizzare:
PASTA CON SUGO DI POMODORINI E SPECK.
I pomodorini, si sa, sono una vera bontà, e d’estate se ne trovano davvero tanti. Grazie al mio papà e a mio suocero, io ne ho pieno il frigo, il congelatore e ancora una cassetta e lì che mi aspetta da essere pulita 🙂
Eh sì, di lavoro ce n’è tanto, ma almeno farò tante provviste per l’inverno, tutto assolutamente bio e a KM0 🙂
La pasta che ho utilizzato, è del pastificio AVESANI, che realizza pasta di ottima qualità, con ripieni davvero ottimi.
Un modo per calcolare quanti pomodorini occorrono, basta contarne circa 10 per ogni invitato. Per chi piace, può utilizzare la cipolla al posto dell’aglio.
VI POTREBBE INTERESSARE:
SUGO CON POMODORINI
POLPETTE AL LIMONCELLO
SEGUITEMI SUI SOCIAL

PASTA CON SUGO DI POMODORINI E SPECK
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gspeck
  • 20pomodori datterini pelati
  • 1aglio
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 200 gpasta

Preparazione

PASTA CON SUGO DI POMODORINI E SPECK
  1. Per realizzare la PASTA CON SUGO DI POMODORINI E SPECK per prima cosa in una pentola dal fondo alto iniziamo a soffriggere uno spicchio d’aglio con l’olio, aggiungiamo poi lo speck, facciamo rosolare, ed aggiungiamo i pomodorini tagliati a pezzetti. Saliamo a piacere.

  2. Lasciamo cuocere fino a formare una cremina. Nel frattempo in una pentola mettiamo a bollire l’acqua, saliamo e una volta portato a bollore, aggiungiamo la nostra pasta.

  3. PASTA CON SUGO DI POMODORINI E SPECK

    I nostri girasoli sono pronti.

CONSERVAZIONE

Si conservano in frigorifero per un massimo di due giorni, poichè, nella pasta ripiena c’è la ricotta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.