BISCOTTI INTRECCIATI DI NATALE

BISCOTTI INTRECCIATI DI NATALE

E’ arrivato il periodo più magico di tutto l’anno: il NATALE.
Quest’ anno però sara molto diverso dal solito, per due motivi:
– il primo motivo è perchè questo 2020 ci ha portato una pandemia mondiale che si ostina a non voler andare via, quindi sono vietati i cenoni di Natale, i parenti gli amici, insomma tutto! E’ un po’ triste, perchè infondo è bello poter stare insieme a mangiare all’estremo 🙂
– il secondo motivo è più personale, chi mi segue sa che aspetto il terzo bambino, e sto per entrare nel 9° mese di gravidanza, quindi i miei movimenti si fanno sempre più goffi e la voglia di stare in cucina passa!
Infatti secondo il mio calendario di pubblicazione, questo post doveva essere fatto almeno una settimana fa, ma non fa niente! MEGLIO TARDI CHE MAI 🙂
Ho realizzato i biscotti con i bambini e poi farò delle bustine per i miei vicini!
Andiamo a vedere come li ho realizzati.

BISCOTTI INTRECCIATI DI NATALE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla all’olio

  • 1uovo
  • 300 gfarina 00
  • 120 gzucchero
  • 70 mlolio di semi
  • q.b.scorza d’arancia
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 30 mllatte

Pasta frolla al cacao

  • 1uovo
  • 250 gfarina 00
  • 70 mlolio di semi
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 120 gzucchero
  • 30 mllatte
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • q.b.scorza d’arancia

Strumenti

  • Formina
  • Mattarello
  • Tappetino
Per realizzare al meglio i nostri biscotti avrete bisogno di alcuni attrezzi per lavorare bene.
Vi allego qui dove poterli acquistare (adv)
FORMINE
MATTARELLO
TAPPETINO

Preparazione per la frolla

  1. In un piano da lavoro, disponete la farina a fontana, rompete dentro l’uovo e con l’aiuto di una forchetta iniziate a miscelare aggiungendo mano a mano tutti gli ingredienti.

    Se vedete che la farina non basta, aggiungete un cucchiaio alla volta fino a quando non avrete un panetto liscio e compatto.

    Coprite con la pellicola e ponete in frigorifero.

Preparazione della frolla al cacao

  1. Realizzate gli stessi passaggi:

    In un piano da lavoro, disponete la farina a fontana, rompete dentro l’uovo e con l’aiuto di una forchetta iniziate a miscelare aggiungendo prima il cacao, poi mano a mano tutti gli ingredienti.

    Se vedete che la farina non basta, aggiungete un cucchiaio alla volta fino a quando non avrete un panetto liscio e compatto.

    Coprite con la pellicola e ponete in frigorifero.

Realizziamo l’intreccio

  1. Una volta ottenuti i due panetti, passiamo a realizzare l’intreccio:

    Prendete una pallina di impasto bianco di circa 30 g e una di impasto nero sempre dello stesso peso.

    Realizzate un filone per ambedue i gusti e partendo dalla punta, uniteli a mo di treccia, dopo di che passate con le mani come se stesse facendo un filone per gli gnocchi unendo i due intrecci in un unico pezzo, per non farli aprire in cottura.

    Tagliate il filone di circa 10/12 centimetri, curvate un po’ la punta e poneteli su una placca da forno, rivestita di carta forno.

  2. Cuocete i biscotti a 180 gradi forno statico, 170 forno ventilato per 12 minuti.

  3. BISCOTTI INTRECCIATI DI NATALE

    I BISCOTTI INTRECCIATI DI NATALE sono pronti per essere gustati con una buona tazza di latte o una cioccolata calda 🙂

  4. SE AMI I BISCOTTI TI POTREBBE INTERESSARE:

    PASTA FROLLA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

    BISCOTTI AL BURRO

    RICETTA DEI BIGNE’ AL CIOCCOLATO

    Seguimi sui social per essere sempre aggiornato!

CONSERVAZIONE

I biscotti si conservano molto a lungo chiusi bene in una scatola di latta o un porta biscottini.

Oppure per un’idea di Natale, confezionateli e regalateli a parenti e amici.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.