Timballo di riso al forno alla siciliana

La ricetta del Timballo di riso al forno alla siciliana, uno sformato di riso al forno alla siciliana con un guscio di melanzane fritte e un ripieno di riso. Un piatto tipico siciliano molto sfizioso! Io ve lo propongo in versione tipica estiva: un timballo di riso vegetariano con riso al pomodoro, piselli e tanta mozzarella filante. La ricetta originale prevede, invece, che il riso venga amalgamato con del ragù di carne e piselli alla siciliana. Buono, goloso, sicuramente scenografico: le melanzane sembrano intrecciate tra loro, dando un effetto visivo molto gradevole, e la forma che ho scelto ricorda una ciambella di riso o un anello di riso al forno. Potete utilizzare anche una normale tortiera per cucinarlo !

Il Timballo di riso al forno alla siciliana non è difficile da preparare. Dovrete un po’ dilungarvi nel friggere le melanzane. Per il resto, si prepara facilmente, dandovi un risultato che stupirà tutta la famiglia e i vostri ospiti. Una versione ricca del classico riso al forno, da servire la domenica o nei giorni di festa. Ecco la ricetta del Timballo di riso al forno con melanzane.

Timballo di riso al forno alla siciliana

Timballo di riso al forno con melanzane alla siciliana
  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 -6 persone

Ingredienti

  • 600 g Melanzane 2
  • 500 g Passata di pomodoro
  • 400 g Riso per risotti
  • 250 g Mozzarella
  • 100 g Piselli
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • Mezza Cipolla
  • 6 foglie Basilico
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Olio di semi di arachide (per friggere)
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa affettate le melanzane a fettine sottilissime di ca. 3 mm. Vi consiglio di utilizzare una grattugia affetta verdure per creare delle fettine sottili. In questo modo si friggeranno prima e saranno più comode da disporre in teglia.

  2. Mettete le fette di melanzane in una scodella e man mano spolveratele di sale grosso. Lasciatele a riposo per 30 minuti, per far perdere l’acqua di vegetazione e il gusto amarognolo.

    Trascorso il tempo sciacquatele sotto l’acqua corrente e mettetele ad asciugare sopra un canovaccio o della carta assorbente.

  3. Nel frattempo, portate a bollore l’acqua per il riso, salatela e lessate il riso.

    A parte rosolate mezza cipolla tagliata a dadini con un filo di olio extravergine di oliva e poi incorporate la passata di pomodoro. Salate e lasciate cucinare a fuoco moderato per 20 minuti. A metà cottura aggiungete anche le foglie di basilico per profumare meglio il sugo di pomodoro. Se siete soliti utilizzare l’aglio al posto della cipolla, potete farlo anche qui !

  4. In un’altra padellina, cucinate anche i piselli con un filo di olio. Dopo i primi minuti, aggiungete un mestolo di acqua, salate, e proseguite la cottura per 15 minuti, a fiamma moderata.

  5. Mettete a scaldare una pentola con abbondante olio di semi di arachide. Appena arriva alla temperatura ottimale di 170°C iniziate a friggere 3-4 fette di melanzane per volta. Essendo sottili non ci metteranno molto a dorarsi. Man mano appoggiatele su della carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso.

  6. Ora è tutto pronto per iniziare a comporre il vostro Timballo di riso al forno alla siciliana !

    Accendete il forno statico a 200°C

  7. Scolate il riso e mettetelo in una scodella. Aggiungete il sugo di pomodoro, i piselli e il parmigiano e amalgamate il tutto. La mozzarella la metterò a dadini solo nel centro del timballo di riso, come fosse un cuore filante. Se preferite potete metterla direttamente insieme agli altri ingredienti del riso.

  8. Prendete uno stampo da ciambella da 24 cm (o una tortiera tonda da 22 cm) e iniziate a foderare il vostro stampo di melanzane, coprendo la base, i bordi e il buco centrale di fettine di melanzane. Le fettine dovranno un po’ accavallarsi, in modo da riempire tutti i buchi.

  9. Riempite lo stampo di riso creando uno strato di qualche centimetro e premendo un po’ con il dorso di un cucchiaio. Aggiungete sulla parte centrale i dadini di mozzarella e ricoprite tutto con il riso avanzato e schiacciate un po’.

  10. Foderate anche la superficie con le fettine di melanzane.

    Infornate il vostro timballo di riso al forno alla siciliana nel forno preriscaldato a 200° per 25 minuti.

    Timballo di riso al forno con melanzane alla siciliana
  11. Trascorso il tempo, potete rovesciarlo (al contrario) sul piatto da portata. Attendete qualche minuto che diventi meno ustionante.

    Potete anche prepararlo la sera prima o alla mattina e infornarlo poco prima di servirlo! Comodo e buonissimo !

    Timballo di riso al forno con melanzane alla siciliana
  12. Timballo di riso al forno alla siciliana: conservazione

    Lo sformato di riso al forno con melanzane si conserva in frigorifero per 2 giorni. Vi consiglio di procedere alla cottura poco prima di servirlo. Appena uscito dal forno è sicuramente più buono!

    Timballo di riso al forno con melanzane alla siciliana

Leyla consiglia…

Per una versione più leggera potete utilizzare le melanzane grigliate al posto di quelle fritte. In quel caso dovrete spennellare lo stampo con dell’olio di semi, prima di foderarlo con le melanzane.

Al posto della mozzarella, è molto usato in Sicilia il caciocavallo e il primosale.

Insieme alla mozzarella potete aggiungere anche delle striscioline di prosciutto o mortadella, anche molto usato, ma io ho preferito fare una versione totalmente vegetariana, senza ragù o salumi.

Potete arricchire il vostro Timballo di riso al forno alla siciliana anche con pezzetti di uova sode, come per la parmigiana di melanzane siciliana.

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Insalata di patate con tonno, cipolla e pomodorini Successivo Torta Foresta nera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.