Insalata di patate con tonno, cipolla e pomodorini

L’insalata di patate con tonno è un perfetto secondo piatto estivo a base di patate lesse e tonno. Fresca, veloce, sostanziosa. Non è solo un’insalata di patate bollite, da utilizzare come contorno, ma un vero e proprio piatto unico che potrete preparare anche in anticipo e gustare sia a pranzo che a cena. Dopo l’insalata di patate tedesca e l’insalata di patate allo yogurt, vi presento l’Insalata di tonno e patate, in cui ho arricchito le patate con tonno, scalogno e pomodorini, senza maionese. Potete utilizzare anche la cipolla di Tropea che è particolarmente adatta a questo piatto.

L’insalata di patate e tonno è una ricetta molto semplice e anche piuttosto veloce. Una volta bollite le patate, ci metterete un attimo ! Ecco la ricetta di questa golosa insalata di patate con tonno.

Insalata di patate con tonno, cipolla e pomodorini

Insalata di patate con tonno, cipolla e pomodorini
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 800 g Patate (non farinose)
  • 240 g Tonno sott'olio
  • 2 Scalogno (media grandezza)
  • 6 Pomodorini
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per preparare l’Insalata di patate con tonno dovrete lessare le patate. Preparate una pentola con abbondante acqua e portate a bollore. Sciacquate le patate sotto l’acqua corrente e adagiatele in pentola. Salate, coprite con un coperchio e abbassate la fiamma.

  2. Proseguite la cottura per 35 minuti, a fiamma moderata, lasciando un piccolo sfiato. Utilizzate preferibilmente patate della stessa grandezza, per avere una cottura uniforme.

  3. Una volta pronte, scolatele, e pelatele dalla buccia, finchè sono ancora tiepide.

  4. Tagliate le patate lesse a cubetti di ca. 2 centimetri e metteteli in una scodella.

    Salate leggermente e irrorate con un filo di olio extravergine di oliva.

  5. Incorporate anche il tonno sgocciolato, i pomodorini tagliati in 4, lo scalogno tagliato a rondelle sottili e una spolverata di prezzemolo. Se piace, potete sostituire il prezzemolo con l’origano, per dare un tocco più mediterraneo.

  6. Amalgamate il tutto e servite. Potete anche conservare l’Insalata di patate e tonno in frigorifero, preparandola in anticipo. Vi consiglio, in ogni caso, di attendere che le patate siano belle fredde prima di mangiarle, io le preferisco!

    Insalata di patate con tonno, cipolla e pomodorini

Leyla consiglia…

Potete sostituire lo scalogno con la cipolla di Tropea e aggiungere anche delle olive nere a rondelle.

Utilizzate patate a pasta gialla o patate rosse a pasta gialla (patate Cherie) non farinose, che reggono meglio la cottura e rimangono sode. Non utilizzate quelle per gnocchi o purè.

Potete aggiungere anche qualche cucchiaio di maionese per rendere la vostra insalata di tonno e patate ancora più golosa !

Da provare anche:

Da non perdere lo speciale Piatti freddi estivi facili e veloci e lo speciale Ricette facili e veloci per il pranzo di Ferragosto.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Granita siciliana alla mandorla con o senza gelatiera Successivo Timballo di riso al forno alla siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.