Frittelle di patate ricetta con solo 2 ingredienti

Oggi vi presento le Frittelle di patate ricetta veloce e semplicissima. Vi serviranno solo 2 ingredienti per preparare le frittelle di patate grattugiate crude e 10 minuti del vostro tempo.

Ma posso dirvelo quanto sono buone ? La ricetta consiste nelle frittelle semplici di patate che vengono chiamate anche rosti di patate: un piatto tipico della Svizzera che si trova anche in Alto Adige. Sono delle frittelle di patate crude senza uova e senza farina, in sostanza delle patate grattugiate fritte in padella, ma con poco olio.

A dire la verità in Alto Adige sono dei medaglioni di patate alti ca. 1 cm, fritti nell’olio, che accompagnano i piatti di carne. A volte si possono trovare nei buffet o tra gli antipasti.

Quando sono andata in Svizzera, mi aspettavo una cosa simile e invece mi hanno portato una frittella di patate grande ca. 15 minuti, fuori leggermente dorata e dentro con le patate quasi lesse. In altri posti ho trovato invece i Rosti di patate grattugiate come li conosco io.

Nel Rosti di patate svizzero vengono utilizzate le patate lesse o semi lessecotte al dente – che poi vengono grattugiate. In Alto Adige o in Trentino invece di utilizzano le patate grattugiate crude.

Oggi vi presento le Frittelle croccanti di patate, non troppo alte, veloci e preparate solo con patate  crude e poco olio. La cosa che mi piace, oltre al fatto che si fanno in un attimo, è proprio la consistenza. Io le ho lasciate cucinare qualche minuto in più per averle belle croccanti e il gusto assomiglia alle patatine Sticki. Ve le ricordate le patatine a fiammifero ?

Ecco le Frittelle di patate ricetta con solo 2 ingredienti !

Frittelle di patate ricetta senza uova e senza farina – Frittelle croccanti di patate – Frittelle di patate grattugiate crude – Rosti di patate grattugiate

Frittelle di patate ricetta - Frittelle croccanti di patate - Frittelle di patate grattugiate crude - Ricetta frittelle semplici senza uova e senza farina
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    8 frittelle di patate
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate (pelate) 200 g
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Sale

Preparazione

  1. Prendete le patate, sbucciatele e lavatele sotto l’acqua. Grattugiatele con una grattugia dai fori larghi.

  2. Aggiungete una presa di sale e schiacciatele un po’ per fare uscire l’acqua di vegetazione. Mentre le grattugio le adagio direttamente sopra un comodissimo foglio di carta da forno, richiudo il tutto a sacchetto. Creo qualche bucchettino sul fondo con la punta di un coltello e strizzo bene, in modo che l’acqua in eccesso fuoriesca.

  3. Scaldate qualche cucchiaio di olio di semi in una padella antiaderente.

    Mettete una bella cucchiaiata di patate grattugiate in padella e schiacciate un po’. Con questa dose vi verranno 8 frittelle di patate.

  4. Cucinate per 5-6 minuti per lato, a fuoco moderato, e giratele con delicatezza. Saranno pronte quando entrambi i lati saranno dorati. Scegliete voi quanto farle dorare. Io adoro le frittelle croccanti di patate !

  5. Le vostre Frittelle con le patate sono pronte ! Perfette da servire come contorno, ma anche durante un aperitivo o un buffet ! Piacciono a tutti e vanno a ruba. 🙂

  6. Frittelle di patate ricetta: conservazione

    Le frittelle di patate crude si conservano per 1 giorno in frigorifero. Vi consiglio di scaldarle, prima di servirle, dopo il riposo in frigo. Ovviamente, appena fatte, sono tutt’altra cosa !

    Frittelle di patate ricetta - Frittelle croccanti di patate - Frittelle di patate grattugiate crude - Ricetta frittelle semplici senza uova e senza farina

Leyla consiglia…

Per dare una forma perfettamente tondeggiante, dovrete utilizzare un coppapasta tondo di ca. 7 cm.

Buonissime anche le Frittelle patate e cipolle che otterrete aggiungendo all’impasto 40-50 g di cipolla tagliata a piccoli dadini. Il resto della preparazione rimane uguale !

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Torta di albicocche fresche senza burro Successivo Brownies cheesecake

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.