Canederli ai funghi

I canederli ai funghi dell’Alto Adige sono un’altra tipologia di canederli tirolesi, diffusa nella stagione dei funghi, chiamati, in lingua tedesca, Pilzen Knodel o Steinpilzen Knodel. Potrete quindi trovare nei vari ristoranti della regione sia i Canederli ai funghi porcini che i Canederli con finferli o gallinacci. Molto diffusi anche i Canederli allo speck asciutti serviti con un sugo di funghi finferli o funghi porcini in bianco (diciamo come contorno o come salsa da accompagnare).

Oggi vi propongo i Canederli ai funghi porcini con i funghi porcini nell’impasto, serviti al burro fuso, parmigiano ed erba cipollina, come i Canederli al formaggio.

Potete utilizzare sia i funghi porcini freschi che quelli congelati che i funghi secchi. Io ho girato tutti i mercatini di Bolzano per trovare dei porcini freschi o delle brise, ma niente, è ancora presto ! In ogni caso la ricetta dei Canederli ai funghi non cambia !

Con questa ricetta tipica della mia regione, partecipo, con una certa soddisfazione, all’evento “20 anni di gusto, 20 regioni, 20 foodblogger” della manifestazione I Primi d’Italia. E’ il festival nazionale che celebra i primi piatti e si svolge annualmente a Foligno. Quest’anno si svolge dal 27 al 30 settembre 2018 nella sua XX edizione, un traguardo importante che và festeggiato ! Io sono stata scelta per rappresentare la mia regione, il Trentino-Alto Adige, e ho pensato di proporre questi golosi Canederli ai funghi, che tanto amo!

Per l’occasione, gli sponsor ufficiali de “I Primi d’Italia”, ci hanno omaggiato con i loro prodotti. Antica Maccheroneria, che produce pasta di finissima qualità con grano 100% italiano, mi ha fatto recapitare una fornitura di pasta trafilata al bronzo, anche integrale, che vedrete nelle prossime ricette e Pentole Agnelli mi ha donato una super padella a mantecare personalizzata con la mia firma. Un grande onore per me partecipare a questo evento nazionale!

Ecco la ricetta dei Canederli ai funghi tirolesi!

Canederli ai funghi – Canederli ai funghi porcini tirolesi – Canederli al burro fuso

Canederli ai funghi – Canederli ai funghi porcini tirolesi – Canederli al burro fuso - piatti tipici Trentino Alto Adige
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 Canederli ai funghi
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pane raffermo o pane per canederli a dadini 300 g
  • Funghi porcini freschi 300 g (150 g funghi secchi)
  • Latte 200 ml
  • Cipolla 40 g
  • Farina 40 g
  • Parmigiano reggiano 40 g
  • Burro 20 g
  • Prezzemolo 20 g
  • Olio extravergine d'oliva 2-3 cucchiai
  • Uova (medie) 4
  • Sale 4 g
  • Burro (per la finitura) q.b.
  • Parmigiano reggiano (per la finitura) q.b.
  • Erba cipollina (per la finitura) q.b.

Preparazione

  1. Canederli ai funghi: prepariamo i funghi porcini

    Per prima cosa prepariamo i porcini. Se utilizzate i porcini freschi, togliete la parte terrosa con un pennellino ed eliminate la parte finale del gambo. Se fossero tanto terrosi, passateli velocemente sotto l’acqua fredda e poi asciugateli con un canovaccio.

    Leggi come pulire i funghi porcini.

  2. Tagliateli prima a fettine, poi a pezzetti più piccoli.

    Se utilizzate i funghi secchi, metteteli in ammollo in acqua tiepida per ca. 1 ora. Poi scolateli dall’acqua e lavateli sotto il getto dell’acqua fredda. In genere io li frullo velocemente in un mixer o in robot da cucina, per ridurli a pezzi più piccoli (non a crema). Basterà davvero poco. E’ normale che rimangano dei pezzi più grandi.

  3. Potete utilizzare anche i porcini congelati, nella stessa quantità di quelli freschi.

    Tagliate la cipolla a dadini e rosolatela a fuoco moderato in una padella antiaderente con 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungete i funghi (freschi o secchi) e un pizzico di sale. Proseguite la cottura per 10 minuti. Gli ultimi minuti aggiungete il burro. Nei canederli tirolesi il burro non deve mancare !

  4. Canederli ai funghi porcini: preparazione

    Mettete in una scodella piuttosto ampia il pane per canederli o il pane raffermo tagliato a dadini.

    Incorporate i funghi con la cipolla e il burro, la farina e il parmigiano.

  5. A parte frullate, con una frusta a mano, le uova con il latte, il prezzemolo e il sale. Versate il composto di uova sopra all’impasto dei canederli ai funghi.

  6. Amalgamate l’impasto con un cucchiaio di legno e poi a mano.

  7. Con le mani umide, formate i canederli, prelevando una manciata di impasto, schiacciandolo tra i palmi delle mani e dando una forma tonda (più o meno come un mandarino).

  8. Appoggiateli man mano su un foglio di carta da forno e lasciateli riposare per ca. 30 minuti, prima di lessarli. In questo modo rimarranno sodi e non si sfalderanno.

  9. Canederli ai funghi: la cottura

    Portate ad ebollizione una pentola grande di acqua, salatela (come per la pasta) e tuffate i canederli ai funghi. Abbassate la fiamma e coprite con un coperchio, lasciando una piccola fessura. Cucinate i canederli per 15 minuti.

  10. Una volta pronti, scolateli con un mestolo forato e servite i canederli al burro fuso nei vari piatti. Cospargete ogni canederlo con del parmigiano grattugiato, qualche cucchiaio di burro fuso (sopra al parmigiano) e una spolverata di erba cipollina tritata finemente. Buon appetito !

    Canederli ai funghi – Canederli ai funghi porcini tirolesi – Canederli al burro fuso
  11. Canederli ai funghi: conservazione

    I canederli ai funghi si possono conservare da crudi per 1 giorno in frigorifero, coperti e protetti con pellicola o in un contenitore (ma meglio mangiarli appena fatti).

  12. Si possono congelare sia da crudi che da cotti. Io in genere li congelo su un vassoio, ancora crudi. Una volta che si sono congelati, li metto nei sacchetti per congelatore. In questo modo non si attaccheranno tra loro.

    Canederli ai funghi – Canederli ai funghi porcini tirolesi – Canederli al burro fuso - piatti tipici Trentino Alto Adige

Leyla consiglia…

Un’altra idea che posso suggerirvi è mischiare le versioni e quindi preparare dei Canederli allo speck e funghi oppure dei Canederli funghi e formaggio.

Da non perdere:

Non perderti il mio SPECIALE RICETTE TEDESCHE e TIROLESI, una raccolta ricca dall’antipasto al dolce.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Cheesecake philadelphia e mascarpone con cioccolato a pois Successivo Zucchine come cucinarle al meglio: ricette veloci e facili con le zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.