Sgombro alla catalana

Sgombro alla catalana, facile, sano e fresco, perfetto per l’estate, semplice sgombro lesso o cotto al microonde, che una volta cotto, va semplicemente condito con pomodorini e cipolle di Tropea, una vera bontà.
Lo sgombro viene anche chiamato maccarello, scombro o lacerto, cambia il nome in base alla zona d’Italia, è un tipico pesce azzurro, quindi ricco di omega3.
Lo sgombro alla catalana, è comodissimo se avete bisogno di preparare il pranzo o la cena in anticipo, una volta pronto, si conserva in frigorifero per svariati giorni, per questioni di sicurezza non posso consigliarvi più di due giorni, ma ha appunto una buona durata e il giorno dopo la preparazione è ancora più buono.
Provate anche l’ASTICE ALLA CATALANA, un grande classico sempre perfetto, ottime invece anche le COZZE ALLA CATALANA, anche se non conosciute, ma io le preparo spesso.

Sgombro alla catalana
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

8 filetti di sgombro
1 cipolla di Tropea
2 pomodori ramati
1 limone
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
1 ciuffo prezzemolo

Strumenti

1 Forno a microonde
oppure1 Pentola
1 Pirofila
1 Tagliere
1 Coltello

Passaggi

Per prima cosa dovete cuocere il pesce, io per la prima volta ho utilizzato dei filetti surgelati, potete usare anche lo sgombro fresco intero.
Se utilizzate lo sgombro intero fresco, fatelo pulire dal pescivendolo, o pulitelo a casa prima di cucinarlo.
Sistemate i filetti di sgombro su una pirofila, copriteli con pellicola e foratela, cuoceteli per 6 minuti alla massima temperatura del vostro microonde.
Se utilizzate lo sgombro intero, sarà sufficiente aumentare i tempi di due o tre minuti in base alla pezzatura del pesce.
Una volta cotto, pulite subito il pesce, eliminando lische e pelle, vi consiglio di farlo quando è caldo pechè la pelle viene via subito, mentre da freddo si fa più fatica.

Se non avete il microonde, potete cuocere lo sgombro al vapore o semplicemente lesso.

Lavate i pomodori e tagliateli a fettine, potete utilizzare i pomodori che preferite.
Sbucciate la cipolla, sciacquatela e tagliatela a fette sottili.
Sistemate lo sgombro pulito in un piatto o in una pirofila, ricopritelo con i pomodori, la cipolla e un trito di prezzemolo fresco.
Aggiustate di sale, condite anche con succo di limone e un buon olio extravergine d’oliva.

Coprite lo sgombro con pellicola, conservatelo in frigorifero fino al momento di servirlo.

Lo sgombro alla catalana è pronto, non vi resta che servirlo.

Conservazione

Potete conservare lo sgombro alla catalana per 48 ore circa in frigorifero coperto con pellicola o in un contenitore ermetico con coperchio apposito.

Consigli

Se non amate la cipolla, non utilizzandola non sarà più sgombro alla catalana, ma sarà comunque ottimo se condito con pomodori freschi e in alternativa al prezzemolo potete utilizzare il basilico fresco.

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI o sul mio account Instagram QUI , torna alla HOME PAGE .

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.