Buddha bowl con polpette di ceci

Buddha bowl con polpette di ceci, una nuova ricetta per un’insalata completa e ricca, ottima con polpete di ceci neri e patate, questa volta le ho cotte nella friggitrice ad aria, ovviamente potete cuocerle anche al forno o in padella.
Riso rosso integrale sano e leggero, molto digeribile, perfetto da gustare con la quinoa o con qualunque insalata che può piacervi.
Preparare questa ricetta è molto semplice, perfetta se seguite una dieta sana ricca di fibre e verdure, potete prepararla per cena, per averla pronta al rientro da lavoro, o anche da portare al mare o in piscina.
Provate anche la BUDDHA BOWL CON MAIS ALLA PIASTRA o la POKE BOWL CON TONNO ALLA PIASTRA, tutte ottime versioni.

Buddha bowl con polpette di ceci
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’insalata

200 g riso rosso integrale
200 g quinoa
200 g pomodorini
1 cespo insalata
semi di sesamo (a piacere )

Per le polpette di ceci neri

200 g ceci cotti, bolliti (io ho usato ceci neri secchi)
1 patata (200 g circa)
1 cucchiaio Grana Padano DOP
2 cucchiai pane grattugiato (più quello per la panatura)
30 g cipolla rossa
Mezzo spicchio aglio
1 ciuffo prezzemolo
q.b. sale
q.b. semi misti
q.b. olio extravergine d’oliva

Per la salsa

100 g yogurt
1 filo olio extravergine d’oliva
Qualche goccia succo di limone
2 fili erba cipollina

Strumenti

1 Friggitrice ad aria
1 Ciotola
1 Mixer
1 Pentola

Passaggi

Per prima cosa cuocece il riso in abbondante acqua con il sale necessario, io ho utilizzato un riso rosso integrale, i tempi di cottura di questo tipo di riso sono sempre lunghi, possono arrivare anche a 30 minuti, vi consiglio di leggere le indicazioni nella confezione perchè i tempi possono variare in base alla qualità.
Una volta che il vostro riso sarà cotto, scolatelo e versatelo in una ciotola e tenetelo da parte.

Lavate le patate (200 g circa), metettele in una pentola e ricoprite interamente di acqua, aggiungete il sale e cuocete per 30 minuti circa, i tempi variano in base alle dimensioni, controllate la cottura con una forchetta.

Lavate la quinoa sotto l’acqua corrente, scolatela e cuocetela in abbondante acqua con il sale necessario per circa dieci minuti, scolatela e tenetela da parte.

Preparate le polpette di ceci, versate i ceci precedentemente lessati in un mixer, aggiungete le patate sbucciate e tagliate a pezzi, il prezzemolo, la cipolla e mezzo spicchio d’aglio, frullate il tutto.
Aggiustate di sale, aggiungete un cucchiaio di grana grattugiato, il pane grattugiato e amalgamate bene il tutto.
Versate un po’ di pane grattugiato su un piatto, più o meno due cucchiai, aggiungete i semi misti, formate le palline e passatele nella panatura per ottenere le polpette.

Sistemate le polpette nel cestello della friggitrice ad aria, spruzzate un filo d’olio extravergine sulle polpette, cuocetele a 200° per 15 minuti circa, i tempi possono variare in base alla friggitrice.
Se non avete la friggitrice ad aria, cuocetele per 15/20 minuti in forno a 180° o in padella con un filo d’olio sul fondo, se le preparate in padella, potete prepararle allo stesso modo o schiacciate come se fossero dei mini burger.

Prendete le ciotole necessarie in base alle persone a tavola, le dosi sono più o meno per 4 persone.
Riempite la ciotola con il riso, la quinoa, l’insalata e i pomodorini lavati e tagliati e le polpette di ceci neri cotte nella friggitrice ad aria.

Versate lo yogurt in una ciotola, aggiungete qualche goccia di succo di limone e un filo d’olio, aggiungete anche l’erba cipollina tritata e mescolate il tutto.
Servite l’insalata preparata con la salsa allo yogurt e semi di sesamo a piacere, o conditela a vostro piacimento.

La Buddha bowl con polpette di ceci è pronta, non vi resta che servirla.

Buddha bowl con polpette di ceci

Conservazione

La La Buddha bowl con polpette di ceci non si adatta ad essere conservata, meglio prepararla al momento di servirla, o comunque consumarla in giornata.

Consigli

Se non trovate i ceci neri, potete utilizzare i classici ceci che avete a disposizione, il risultato sarà comunque ottimo.

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI o sul mio account Instagram QUI , torna alla HOME PAGE .

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.