Cream tart ringo e cioccolato

Cream tart ringo e cioccolato, un’altra cream tart, questa volta per il compleanno di mio figlio, infatti in questo caso è il numero undici, ho scelto la crema al cioccolato perchè l’ho preparata per una festa per bambini e si sa, i bambini amano il cioccolato.
Per preparare la ricetta di questa cream tart ho usato una crema con panna mascarpone e cioccolato fondente, mentre ho utilizzato la stessa base della frolla già collaudata la volta scorsa.
Ho decorato la cream tart con qualche ringo per far felici i bambini, ma non potevano mancare i fiori, mentre la menta è servita solo per aggiungere un tocco di verde e rendere la torta ancora più bella.
Provate anche la CREAM TART classica e la CREAM TART NUMERO, le prime due cream tart che ho preparato.
Dimenticavo.. se non avete la possibilità di utilizzare fiori freschi, vi consiglio di comprare dei fiori di carta, perchè confesso, i miei sono di carta e fanno un figurone, ovviamente se usate fiori eduli, potrete anche mangiarli insieme alla torta, mentre questi dovrete semplicemente toglierli.

Cream tart ringo e cioccolato ricetta Giallozafferano
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura24 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

300 g farina 00
100 g zucchero a velo
150 g burro
1 uovo

Per farcirla

250 g mascarpone
1 cucchiaio zucchero a velo
200 g panna vegetale zuccherata da montare
200 g cioccolato fondente

Per decorare la cream tart

12 ringo
Qualche foglia menta
q.b. fiori

Strumenti

1 Planetaria
oppure1 Frullatore
2 Ciotole
1 Sac a poche
1 Spatola
1 Forno a microonde
oppure1 Pentola
1 Coltello

Passaggi

Versate la farina e lo zucchero nella planeataria, mescolateli, aggiungete l’uovo e il burro freddo e pezzetti (per freddo si intende freddo da frigorifero).
Lavorate il composto per qualche minuto con la frusta K, noterete che prima inizierà a sbriciolarsi diventando sabbioso, poi in pochi istanti, diventerà da sabbioso a liscio e omogeneo.
Conservate l’impasto in frigorifero coperto con pellicola per almeno due ore.

Dividete l’impasto in quattro parti, stendeteli su carta forno infarinata utilizzando un mattarello.
Prendete il vostro stencil preparato precedentemente con un cartoncino della forma che avete scelto, poggiatelo sulla frolla stesa e tagliate la forma utilizzando un coltello affilato, procedete allo stesso modo con la restante frolla.
Considerate che vi avanzerà della frolla, vi servirà per preparare i biscotti per decorare la cream tart, la quantità che avanza dipende molto dalle dimensioni e dallo spessore che scegliete.

Prendete una forchetta o l’attrezzo apposito e bucherellate tutta la superficie, questo servirà per evitare che la frolla si gonfi rovinando la forma.
Preparate i biscotti con la restante frolla o utilizzatela a vostro piacimento.

Prepariamo i numeri per la cream tart

Poggiate le forme preparate sulle teglie, cuocete a forno ventilato a 170° per 12/15 minuti, i tempi variano in base al forno e allo spessore della frolla, se avete realizzato una frolla più sostenuta aumentate leggermente i tempi.

Cuocete alla stessa temperatura anche i biscotti, fate raffreddare le basi e eventuali biscotti.

Tagliate il cioccolato a pezzetti, versatelo in una ciotola e scioglietelo al microonde, vi consiglio di utilizzare la funzione scongelamento, in questo modo non rischiate di rovinare il cioccolato.
Se non avete il microonde, potete sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

Montate la panna (fredda) a neve ben ferma e tenetela da parte.

Versate il mascarpone in una ciotola, aggiungete lo zucchero a velo e mescolateli con un cucchiaio.
Assicuratevi che il cioccolato sia freddo, o comunque cremoso ma non troppo caldo, poi aggiungetelo al mascarpone, se utilizzate il cioccolato troppo caldo, questo si indurirà subito a causa dello shock termico, amalgamate subito il tutto.
Aggiungete la panna montata precedentemente alla crema di mascarpone e cioccolato e amalgamate bene il tutto delicatamente.

Sistemate la base di frolla su un vassoio, mettete la crema al cioccolato in una saccapoche e farcite la base della cream tart.

Sistemate la frolla superiore sopra la crema, poi farcite anche la superficie.
Decorate la superficie con i ringo, i fiori e qualche fogliolina di menta o con le decorazioni che preferite.

La cream tart ringo e cioccolato è pronta, non vi resta che conservarla in frigorifero per almeno due ore in modo da servirla fresca.

Cream tart ringo e cioccolato ricetta

Conservazione

Potete conservare la cream tart ringo e cioccolato fino ad un massimo di 48 ore in frigorifero.

Consigli

Se preferite, potete sostituire i ringo con i biscotti che prepararete con i ritagli della frolla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI o sul mio account Instagram QUI , torna alla HOME PAGE .

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.