Crea sito

Spaghetti ai due pomodori arrosto

Alt="spaghetti due pomodori arrosto"

Super economici, super sani e super facili da preparare, questi spaghetti ai due pomodori arrosto rappresentano un piatto molto versatile e anche vegano.
Riempite una teglia con un bel po’ di pomodorini e spicchi di aglio (in aggiunta anche altri ortaggi preferiti) ed irrorateli con glassa di aceto balsamico ed olio d’oliva.
Un volta cotta la pasta unirla al composto di pomodori cotti e decorata con pinoli tostati e basilico.
Questo è un piatto che solitamente mi cucinavo quand’ero una matricola e le ore incalzavano come canguri beffardi.

Alt="spaghetti due pomodori arrosto"
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura29 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gpomodorini gialli
  • 200 gpomodorini datterini
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • 1 cucchiaioglassa di aceto balsamico
  • 6 spicchiaglio
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero
  • q.b.peperoncino secco (scaglie)
  • 200 gspaghetti (trafilati al bronzo)
  • q.b.basilico (opzionale)
  • q.b.pinoli (opzionale)

Strumenti

  • 1 Teglia
  • 1 Padella
  • 1 Pentola

Preparazione

  1. Alt="pasta pomodorini arrosto"

    Prima di preparare gli spaghetti ai due pomodori arrosto dovete preriscaldare il forno a 200°C.

    Condite i vostri pomodori preferiti (io ho scelto i pomodorini datterini e quelli gialli) con olio d’oliva, glassa di aceto balsamico, sale e pepe, gli spicchi d’aglio interi sbucciati o in camicia e i fiocchi di peperoncino secco.

    Mescolateli per bene e dopo averli versati in teglia cuoceteli per 20 minuti, sino a quando i pomodori saranno ammorbiditi.

    Prendete un padellino e tostate i pinoli.

    Successivamente portate a bollore una pentola d’acqua salata e cuocetevi gli spaghetti seguendo le indicazioni di cottura riportate nella confezione.

    Quando i pomodori saranno cotti, aggiungete delle foglie di basilico spezzettate a mano e versate il tutto in una padella capiente, nel qualche mantecherete la pasta.

    Scolate gli spaghetti e aggiungeteli nella padella contenente il sughetto per amalgamare il tutto.

    Servite gli spaghetti trafilati al bronzo ai due pomodori arrosto con una manciata di pinoli tostati e alcune foglie di basilico.

Note

Come ho scritto precedentemente, ai pomodori potete aggiungere altri ortaggi che più preferite.

I pomodori arrosto, oltre a condire un piatto di pasta possono essere un ottimo contorno o magari come condimento per delle fette di pane casereccio tostate.

/ 5
Grazie per aver votato!