Spiedini di calamari e gamberi

Oggi vi propongo questi spiedini di calamari e gamberi sono davvero deliziosi e molto facili da preparare, potete cuocerli al barbecue, nella bistecchiera o in una semplice padella antiaderente, bastano davvero pochi minuti perchè altrimenti il calamaro diventa gommoso, vi consiglio di acquistare del pesce di buona qualità per assaporare al meglio la bontà di questo semplice piatto. Lo potrete servire come antipasto, come secondo piatto oppure come finger food, per un buffet o un aperitivo sfizioso.Tante mie ricette di pesce per un buon menù le puoi trovare QUI

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

 

Spiedini di calamari e gamberi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    8 spiedini
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 16 Gamberoni
  • 4 Calamari
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare gli spiedini di calamari e gamberi, laviamo i gamberoni e li teniamo da parte. Laviamo i calamari, eliminiamo becco, occhi, viscere e la cartilagine, stacchiamo la testa e la teniamo da parte, leviamo la pelle, li tagliamo a metà e poi a strisce. Ora iniziamo ad infilzare sullo spiedino i calamari avendo cura di mettere alle estremità la testa dei calamari, inseriamo i calamari a fisarmonica e poi un gamberone, procediamo alternando gli ingredienti, su ogni spiedino ci dovranno essere 2 gamberoni. Quando avrete composto gli spiedini scaldate la bistecchiera e con un pennellino ungete di olio ogni spiedino e aggiungete un pizzico di sale e pepe. Quando la bistecchiera sarà calda posizionate gli spiedini e lasciateli cuocere un paio di minuti per lato girandoli spesso. serviteli regolando di sale e con un filo d’olio.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Mousse di prosciutto cotto light senza formaggi Successivo Lasagne alla bolognese cottura anche al microonde

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.