Crea sito

Sformato di patate e funghi porcini

Lo Sformato di patate e funghi porcini, è un delizioso secondo piatto ricco di sapore e profumo, potete servirlo anche come piatto unico o contorno. Io l’ho realizzato in cocotte monoporzione, ma potete realizzarlo tranquillamente in una pirofila.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Sformato di patate e funghi porcini
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 700 g Funghi porcini (o altro tipo di fungo)
  • 4 Patate (medie)
  • 1 Mozzarella
  • q.b. Pane grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • Olio extravergine d'oliva
  • 1 rametto Rosmarino
  • 2 spicchi Aglio
  • Prezzemolo

Preparazione

Pulizia e cottura funghi porcini

  1. Con un coltellino eliminante la parte finale del gambo e raschiate per eliminare eventuale terra. Se avete la fortuna di avere dei funghi pulite, pasta che li passiate con un panno di cotone magari inumidito per eliminare eventuali residui terrosi. Se invece il fungo è molto sporco passatelo sotto il getto dell’acqua e asciugatelo con della carta casa. I funghi non andrebbero mai immersi in acqua perchè sono come delle spugne ed assorbono molto velocemente l’acqua.Iniziamo ora a preparare i funghi porcini trifolati dopo averli puliti li tagliate a cubetti . Versate in una padella 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio tagliato a metà e lasciate insaporire un minuto, aggiungete i funghi puliti e tagliati e fate cuocere per circa 10 minuti. Dopo 10 minuti aggiungete il prezzemolo, il sale e il pepe e proseguite la cottura per 5 minuti.

Cottura patate

  1. Sbucciate le patate e lavatele sotto l’acqua corrente, ora con un coltello ben affilato tagliate le patate a fette dello spesso di 3 o 4 mm, cercate di farle tutte circa dello stesso spessore per permettere una cottura omogenea. Lavatele sotto l’acqua corrente e lasciatele scolare in uno scolapasta. Pulite lo spicchio d’aglio e tagliatelo a metà, lavate il rametto di rosmarino. In una padella antiaderente versate 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, aggiungete il rosmarino e lo uno d’aglio e lasciate insaporire per qualche minuti. Aggiungete ora le patate e fatele rosolare per 5 minuti, quando saranno leggermente dorate aggiungete il bicchiere d’acqua, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura, mescolate di tanto in tanto. per raggiungere la cottura ottimale ci vorranno circa 20 minuti, potete verificarla  inserendo nella fetta una forchetta, se questa entra senza difficoltà e sentite la patate morbida significa che la cottura è perfetta.

Preparazione sformato

  1. Ora che abbiamo tutti gli ingredienti pronti possiamo iniziare a preparare lo Sformato di patate e funghi porcini. Tagliate a cubetti la mozzarella e lasciatela riposare. Versate nella pirofila 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e stendetelo con un pennellino, adagiate sul fondo uno strato di patate, della mozzarella e uno strato di funghi porcini, proseguite facendo un’altro strato. L’ultimo strato sistemate in verticale le patate e alternatele con i funghi porcini poi ancora patate e così via. Spolverate con del pane grattugiate e infornate a 180° per 10 minuti. Servite caldo

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.