Crea sito

Ricetta tagliatelle all’uovo fatte in casa

Ricetta tagliatelle all’uovo, è una ricetta semplice e anche veloce da fare, basta seguire poche regole. Per preparare la pasta fatta in casa preparate tutti gli ingredienti prima in modo che siano a temperatura ambiente, questo vi permetterà di ottenere un’impasto più liscio ed omogeneo. Iniziate con dosi per poche persone e con formati semplici. Quando vi sentirete sicuri, lanciatevi con paste colorate da stupire i vostri commensali. Per preparare la pasta all’uovo calcolate, secondo la ricetta tradizionale, usate un’uovo ogni 100 g di farina. La quantità di farina e di uova varia a seconda dell’uso che ne dovrete fare ad esempio per 4 persone calcolate : 400 g se la cucinerete come la pasta asciutta con un sugo semplice, 300 g se il condimento sarà ricco, tipo il ragù e 200 g se la servirete in brodo.Ti consiglio di guardare tutte le ricette in cui ho usato le tagliatelle troverai qualche gustoso piatto da provare

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram
Ricetta tagliatelle all'uovo fatte in casa
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gFarina
  • 1Uova
  • 1 cucchiaioAcqua (se necessario)
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Preparazione impasto

  1. Ricetta tagliatelle all’uovo Versate la farina in una spianatoio, fate al centro la fontana. Sgusciatevi in mezzo le uova e aggiungete un pizzico di sale. Iniziate a incorporare adagio le uova alla farina con la punta delle dita. Quando le uova inizieranno ad amalgamarsi l’impasto presenterà delle grandi briciole, raccoglietele sulla spianatoia prima di iniziare ad impastare definitivamente.

  2. Lavorate la pasta facendo forza e formate una palla ed infarinatela. Ora copritela con pellicola trasparente o un canovaccio in modo che non secchi e lasciatela riposare 15 minuti. Tutto questo procedimento risulterà più facile se avete in casa una planetaria, versate tutti gli ingredienti ed usando il gancio a spirale, impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo. a per stendere la sfoglia potete usare o il mattarello o la macchinetta.

Se usate il mattarello

  1. Infarinate la spianatoia e appiattite la palla con le mani.Spianate la pasta con il mattarello partendo dal centro e stendendola i tutti i sensi, giratela in modo che diventi rotonda e tutta dello stesso spessore.

  2. Man mano che la pasta si assottiglia e si allarga per girarla sotto sopra avvolgetela sul mattarello e risistematela sulla spianatoia, continuate così fino a che la pasta ha raggiunto uno spessore di 2 mm.  Ora si può passare a tagliare le tagliatelle arrotolate la sfoglia su se stessa e tagliatela con un coltello a strisce dello spessore desiderato

Se usate la macchinetta

  1. Fate passare un pezzo di pasta un po’ appiattito attraverso i rulli della larghezza 5 – 6 finché sulla pasta appariranno le bollicine segno caratteristico della pasta.

  2. Continuate stringendo via via i rulli e facendo passare la striscia di sfoglia diverse volte fino  ad ottenere lo spessore desiderato. Ora si può passare a tagliare le tagliatelle passatela sull’apposito attrezzo che formi le tagliatelle. Dopo aver steso la pasta potete comunque fare qualsiasi altro formato, tagliolini, maltagliati pasta da lasagne ecc…

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.