Crea sito

Polpettone ripieno di radicchio trevigiano

Il Polpettone ripieno di radicchio trevigiano è una delizia, ottimo da gustare anche nei momenti speciali, come i pranzi in famiglia o in compagnia di amici, Ve lo consiglio per le festività Natalizie, il momento migliore per gustare il buonissimo radicchio trevigiano. Vi consiglio di usare il radicchio trevisano tardivo perché più dolce e dal sapore più intenso, ha un costo più elevato perché è un’eccellenza, pregiato e davvero ne vale la pena. Potete prepararlo anche il giorno prima e riscaldarlo prima di servirlo.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

polpettone ripieno
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 spicchio Aglio
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione radicchio

  • 2 cespi Radicchio trevigiano tardivo
  • 70 g Cipolle
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione impasto

  • 800 g Carne bovina macinata
  • 1 Uova
  • 3 pizzichi Sale
  • 3 cucchiai Prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Pepe
  • 50 g Cipolle
  • q.b. Pane grattugiato (circa 5 cucchiai)

Preparazione

  1. Versiamo in una ciotola la carne macinata e con una forchetta la rompiamo, aggiungiamo l’uovo, l’olio, il prezzemolo e la cipolla tritati, il sale e il pepe e mescoliamo il tutto in modo da amalgamare molto bene il composto ed aggiungiamo il pane grattugiato, ne serviranno circa 5 cucchiai, ma se vedete che il composto è molto morbido e non riuscite a manipolarlo vi consiglio di aggiungerne ancora.

  2. Ora possiamo iniziare a comporre il Polpettone ripieno di radicchio trevigiano, Stendete su un foglio di carta forno la carne macinata che abbiamo appena preparato, la stendete e la coprite con un’altro foglio di carta forno, stendete con un mattarello e cercate di darle la forma di un rettangolo, dovrà avere lo spessore di circa 1 cm poco più. Togliete il foglio di carta forno superiore ed aggiungete al centro il radicchio trevigiano che nel frattempo si sarà intiepidito, arrotolate la carne macinata e sovrapponete leggermente la parte dove si unisce, chiudete le estremità laterali con la carne macinata.  Adagiate il polpettone, senza toglierlo dalla carta forno su una teglia meglio sarebbe nello stampo da plum cake che è lungo e stretto, aggiungete lateralmente uno spicchio d’aglio, un rametto di rosmarino e 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva. Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti se vedete che la parte superiore tende a seccarsi o a scurirsi troppo, coprite con un foglio di alluminio e proseguite la cottura. Quando sarà cotto, tirate fuori dal forno e lasciatelo intiepidire prima di tagliarlo, meglio ancora sarebbe lasciarlo raffreddare completamente.

Cottura radicchio

  1. La prima cosa che faremo per la preparazione del Polpettone ripieno di radicchio trevigiano sarà la cottura del radicchio in modo che poi finché prepariamo la carne del polpettone avrà il tempo per intiepidire.Laviamo il radicchio eliminiamo il torso finale e tagliamo il cespo a pezzi di circa 1 cm. Puliamo la cipolla e la tritiamo molto finemente. Versiamo in una padella l’olio extravergine d’oliva, aggiungiamo la cipolla necessaria, il radicchio tagliato, saliamo pepiamo e cuciniamo circa 10 minuti a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.