Pollo arrosto in padella

Pollo arrosto in padella, facile da fare e ricco di sapore. In famiglia il pollo arrosto lo abbiamo sempre fatto in padella, mai al forno, perché rimane più morbido e non si secca come tende a fare in forno. Se sono d fretta faccio il  Pollo arrosto pentola a pressione riducendo così della metà il tempo di cottura, più in basso vi spiego il procedimento. In famiglia preferiamo le cosce ecco perché quasi sempre invece di acquistare un pollo intero, prendo solamente le cosce oppure cosce e sottocosce. Io non amo mettete le patate in cottura con il pollo ma preferisco farle a parte.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Pollo arrosto in padella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • 8 Cosce di pollo (o altre parti che preferite)
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Rosmarino
  • 4 foglie Salvia
  • 1 bicchiere Vino bianco

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione del pollo arrosto in padella, versare in una pentola 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, aggiungere lo spicchio d’aglio tagliato a metà, ii rosmarino e la salvia, far rosolare un minuto e poi aggiungere le cosce o le parti di pollo che preferite.

  2. Far rosolare bene da tutte le parti in modo che faccia la crosticina. Quando il pollo si sarà rosolato, sfumate con il vino e proseguire la cottura girando le cosce di pollo ogni tanto , ci vorrà circa 45 minuti, se vedete che il vino asciuga aggiungete altro poco alla volta.

  3. Il pollo arrosto in padella è pronto per essere servito, mi raccomando caldo e per gustarlo  al meglio mangiatelo con le mani !!!!

Cottura in pentola a pressione

  1. Per il pollo arrosto in pentola a pressione, versate in pentola, 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, il rametto di rosmarino  lo spicchio d’aglio tagliato a metà e le foglie di salvia, fai insaporire un minuto ed aggiungi ora le cosce di pollo, falle rosolare da tutti i lati. Quando avranno la crosticina dorata sfuma con 2 bicchieri di vino, chiudi con il coperchio a pressione e metti il fuoco al massimo, quando inizia a fischiare, abbassa al minimo e prosegui la cottura per 20 minuti. Fai sfiatare la valvola della pentola a pressione e controlla il pollo, se vedete che non è  perfettamente rosolato, prosegui la cottura senza coperchio a fuoco alto e fai rosolare completamente.Il pollo arrosto in pentola a pressione  è pronto

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Torta della nonna ricetta al caffè Successivo Sfoglia con broccoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.