Crea sito

Pasta e fagioli fredda

Pasta e fagioli fredda delizioso piatto tipico della cucina veneta, forse non tutti lo sanno ma la pasta e fagioli è buona fredda non solo in estate ma tutto l’anno, la preparate e la lasciate a temperatura ambiente e sentirete che spettacolo. si addensa e prende ancora più gusto !!!! Se siete di fretta e non avete messo a bagno i fagioli tutta la notte, potete usare quelli già cotti che vendono in lattina o in vaso al supermercato, eviterete così il tempo di ammollo e cottura dei fagioli. Potete usare i fagioli surgelati al posto di quelli secchi.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

pasta e fagioli fredda
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFagioli borlotti già cotti
  • 250 gTagliatelle
  • 50 gCipolle
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Brodo vegetale

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la Pasta e fagioli fredda Tenete a bagno per tutta la notte i fagioli e poi lessateli, in alternativa potete usare i fagioli già cotti che vengono veduti in lattina, o lessare i fagioli borlotti surgelati.

  2. Pulite la cipolla e tritatela finemente. Versate in una pentola l’olio extravergine d’oliva e la cipolla tritata, fate cuocere finché la cipolla si appassisce. Tenete da parte una manciata di fagioli lessati, i restanti fagioli passateli con il passa verdure direttamente sulla pentola con la cipolla, regolare di sale e pepe ed aggiungete del brodo.

  3. Portate a bollore e fate cuocere per 10 minuti a fiamma bassa. Aggiungete le tagliatelle rotte e non a nido. Cuocete fino alla cottura della pasta mescolando ogni tanto perché tende ad attaccarsi sul fondo. A noi piace densa se voi la preferite più liquida aggiungete un po più di brodo vegetale. Togliete la pentola dal fuoco e fatela raffreddare completamente prima di servirla. La cosa migliore è preparare la Pasta e fagioli fredda e consumarla il giorno dopo con una spolverata di pepe.

ed inoltre

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.