Crea sito

Funghi champignon trifolati

Funghi champignon trifolati un contorno che mi ricorda la mia infanzia, mi sono sempre piaciuti un sacco i funghi di tutti i tipi fin da piccola, tanto che mi prendevo sempre la pizza ai funghi quando ero bambina. I funghi champignon sono i più facili da trovare essendo coltivati in serra li si trova tutto l’anno e con facilità anche al supermercato. I funghi champignon in padella sono davvero facili e veloci e li farete più volte sicuramente, si abbinano a moltissimi piatti.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

funghi champignon trifolati
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFunghi champignon
  • 1 spicchioAglio
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo

Strumenti

  • Padella
  • Coltello
  • Tagliere
  • Mestolo
  • Mandolina
  • Cucchiaio

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare i Funghi champignon trifolati con un coltello eliminate la parte finale del fungo in modo da eliminare l’eventuale terra ed impurità, lavateli velocemente sotto l’acqua corrente e tamponateli con della carta assorbente.

  1. Con una mandolina o in alternativa con un coltello affettate ogni fungo, tritate finemente anche le foglie del prezzemolo e pulite lo spicchio d’aglio. Versate in una padella 4 cucchiai d’olio extravergine, lo spicchio d’aglio tagliato a metà e i funghi affettati, metti sul fuoco e fai cuocere a fuoco basso per 10 minuti mescolando ogni tanto

  1. Aggiungi ora il prezzemolo tritato, regola di sale e pepe e prosegui la cottura per altri 10 minuti.

  1. Quando i Funghi champignon trifolati saranno cotti, togli l’aglio, regola di sale e servirli.

ed inoltre

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.