Crea sito

Tzatziki ricetta greca

Tzatziki ricetta greca, è un antipasto che viene usato come salsa o come contorno, è a base di yogurt e cetrioli, aglio, sale e olio. In base alle regioni dove viene consumata vengono aggiunte erbe aromatiche o altri ingredienti come l’aneto, il peperoncino, olive tritate oppure aggiungono aceto o limone. Generalmente in Grecia viene servita con il pane o la tradizionale pita e accompagnata da olive. Ottima per accompagnare piatti di carne, pesce o riso. Questa salsa è uno degli ingredienti del famoso Kebab, infatti questa salsa viene usata molto anche nei paesi limitrofi alla Grecia prendendo magari altri nomi come ad esempio in Bulgaria si chiama Tarator, rimanendo pur sempre la stessa salsa.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Tzatziki ricetta greca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • CucinaGreca

Ingredienti

  • 250 gYogurt greco
  • 1Cetrioli
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Coltello
  • Forchetta
  • Tagliere
  • Pelapatate
  • Grattugia

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il Tzatziki ricetta greca, con l’aiuto di un pela patate eliminate la parte verde del cetriolo e con l’aiuto di una grattugia, rendete una crema il cetriolo che conserverete da parte. Schiacciate l’aglio con l’apposito attrezzo oppure lo tritate molto finemente, in alternativa potete usare un cucchiaino di aglio in polvere.

  2. Per quanto riguarda lo yogurt, vi consiglio di usare uno yogurt denso, tipo il greco oppure vi consiglio di colare lo yogurt naturale con il procedimento che trovate in questo mio tutorial cliccando QUI .

  3. Ora mettete lo yogurt in una ciotola, aggiungete il cetriolo grattugiato, l’aglio triattao, un pizzico di sale una grattugiata di pepe 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, mescolate bene con cura e conservare in frigorifero un paio d’ore in modo che prenda bene tutti i sapori.

ed inoltre

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.