Dita di strega biscotti Halloween

Dita di strega biscotti per Halloween, sono dei buonissimi biscotti alla frolla molto semplici, hanno solamente una mandola, che sarebbe l’unghia del dito. Per dare un’effetto ancora più bello e scenografico li potete ungere leggermente con della marmellata di fragola. Se non li consumate subito, conservateli in un contenitore, meglio di latta, e se desiderate dare l’effetto con la marmellata lo fate al momento di servire.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

 

Dita di strega biscotti Halloween
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 100 g Burro (o margarina)
  • 1 Uova
  • 1 Tuorli
  • 6 cucchiai Zucchero
  • mezzo cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • Mandorle pelate
  • Marmellata (o succo di melograno)

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le Dita di strega, per prima cosa prepariamo la frolla, versate in una ciotola la farina, la margarina a temperatura ambiente e la lavoriamo. Se avete la planetaria usate la frusta K altrimenti potete lavorare la frolla a mano in una terrina. Uniamo l’uovo, il tuorlo, lo zucchero e una puntina di lievito. Lavorare bene gli ingredienti fino a formare una palla compatta ed omogenea. Ora trasferiamo la frolla in un foglio di pellicola trasparente e la teniamo in frigorifero a riposare per 30 minuti.

  2. Trascorso il tempo di riposo, la trasferiamo in una spianatoio leggermente infarinata. Dividiamo in parti uguali e formiamo dei serpentini del diametro di un centimetro circa, tagliamo ora ogni serpentino della misura di circa 10 12 cm la misura delle dita. Ora ogni pezzo cercate di dare la forma del dito cercando di assottigliarlo leggermente prima e dopo la nocca, con un coltellino rigare la nocca e mettere sulla punta una mandola schiacciandola leggermente, per farla aderire ancora meglio bagnate leggermente la mandorla prima di posizionarla.

  3. Ora sistemate le Dita di strega in una teglia da forno rivestita di carta forno e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti circa, la cottura varia molto da forno a forno. Trascorso il tempo di  cottura estraetele e lasciatele raffreddare. Se notate che qualche mandorla si sarà staccata la riattaccate, con un filo di marmellata. Quando saranno fredde con uno stuzzicadenti, sporcate le Dita di strega di marmellata di fragole o del succo di melograno per dare l’effetto di sangue, attorno all’unghia e leggermente sulle nocche e sulla parte finale, .

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su InstagramTwitterGoogle+Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Pan pizza ricetta furba Successivo Torta salata con pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.