Crostata di mandarini friabile e leggera

Post sponsorizzato

La crostata di mandarini è un dolce semplice da fare che vi conquisterà fetta dopo fetta, è molto veloce da fare ed è perfetto sia per la colazione del mattino ma anche come fine pasto o come merenda. Per realizzarlo ho utilizzato Fiordifrutta mandarino di Rigoni di Asiago, dona al dolce un sapore intenso con un sentore asprigno e frizzante tipico del mandarino.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

crostata di mandarini
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 g Farina
  • 90 g Burro
  • 1 Uova
  • 1 Tuorli
  • 90 g Zucchero
  • 3 cucchiai Latte
  • 1 cucchiaino Bicarbonato
  • 1 Limoni

ed inoltre

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione della crostata di mandarini, prepariamo per prima cosa la pasta frolla, potete usare la planetaria con la frusta K oppure se non avete la planetaria potete prepararla tranquillamente impastando a mano o usando il tradizionale frullatore. Se usate la planetaria o il frullatore otterrete prima un composto sabbioso e poi continuando a lavorarla otterrete una palla compatta.

  2. Versate nella ciotola la farina, il bicarbonnato, lo zucchero, aggiungete l’uovo e il tuorlo leggermente sbattuti, il burro a temperatura ambiente, il latte e la buccia del limone, lavorate il tutto fino ad ottenere un’impasto compatto.

  3. Prendete la palla di pasta frolla e rivestitela con della pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, tiratela fuori dal frigorifero disponetela su una spianatoia leggermente infarinata, tiratela con un mattarello dello spessore di circa mezzo centimetro. Adagiatela sulla vostra tortiera, precedentemente rivestita di carta forno e bucherellate il fondo con una forchetta. Versate 5 o 6 cucchiai di FIordifrutta mandarino sul fondo e con l’aiuto di un cucchiaio stendetela in modo uniforme, se necessario aggiungete qualche altro cucchiaio, lo strato non dovrà essere troppo sottile. Sbucciate i mandarini ed eliminate eventuali filamenti, disponete gli spicchi o a raggiera se utilizzate uno stampo tondo oppure a scacchiera se usate uno stampo rettangolare o quadrato.

  4. Infornate la crostata di mandarini in forno già caldo a 180° per 30 minuti, la frolla dovrà essere dorata. Quando sarà cotta estraetela dal forno e fatela raffreddare completamente prima di servirla, la vostra crostata di mandarini è pronta per essere servita.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Cozze impanate antipasto sfizioso Successivo Zuppa di ceci e patate con radicchio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.