Crema chantilly ricetta vegetale

Crema chantilly ricetta vegetale, una crema fantastica, molto leggera, da usare per farcire le vostre torte, come millefoglie, pan di spagna, cannoli, torte alla frutta oppure la potrete gustare semplicemente così abbinata magari a della frutta fresca. E’ leggera senza uova e derivati del latte, ottima quindi per intolleranti al latte e per vegani e perchè no per chi vuole rimanere leggeri senza però rinunciare alla bontà dei dolci. E’ ottima per preparare delle crostate alla frutta essendo molto delicata e leggera, volendo si può preparare anche al cioccolato, utilizzando al posto del latte di soia alla vaniglia del latte di soia al cioccolato. Se non trovate il latte di soia alla vaniglia potrete aggiungere al normale latte di soia una bustina di vanillina o usare una bacca di vaniglia.

 

 

Crema chantilly ricetta vegetale

  • 600 ml latte di soia alla vaniglia
  • 12 g maizena
  • 60 zucchero di canna
  • 30 g farina ( farina di riso se gluten free
  • 200 ml panna di soia da montare

Mettere in un pentolino, la farina, la maizena e lo zucchero di canna. mescolare con cura ed aggiungere lentamente il latte di soia avendo cura di mescolare per non formare dei grumi, porto a bollore sempre mescolando finché la crema si è addensata. Quando la crema è addensata, tolgo dal fuoco e verso la crema in un piatto in modo che la crema raffreddi, copro con della pellicola trasparente così da non far formare una pellicola alla crema.

Nel frattempo monto la panna e la tengo da parte. quando la crema pasticciera si è raffreddata aggiungo la panna mescolando dall’alto al basso in modo che non smonti. La crema è pronta per ogni uso.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Confettura di fragole molto buona !!! Successivo Millefoglie alle fragole senza lattosio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.