Crea sito

COSTINE DI MAIALE AL FORNO

Costine di maiale al forno delizioso e saporito secondo piatto, molto facile da fare e perfetto anche per una cena tra amici accompagnate da salsa barbecue e birra. Le potete accompagnare a delle patate fritte o al forno a seconda di cosa preferite. Per avere delle costine morbide basta che seguite il mio trucchetto. Ti consiglio di guardare anche altre ricette con il maiale troverai sicuramente altre gustose idee per i tuoi futuri pranzi o cene.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

costine di maiale al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCostine di maiale
  • 100 mlVino bianco
  • 1 spicchioAglio
  • Rosmarino
  • Salvia
  • 1 cucchiaioOlio
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le costine di maiale al forno, il mio trucchetto per renderle morbidissime e di lasciarle tutte unite in cottura e solo a fine cottura tagliarle, in questo modo non si seccheranno troppo e rimarranno gustose e saporite.

  2. Accendete il forno statico a 180° e portatelo a temperatura. Tritate finemente la salvia e il rosmarino e tagliate a metà lo spicchio d’aglio. Versate in una teglia 1 cucchiaio d’olio, adagiate le costine ed aggiungete il vino

  3. Quando il forno sarà caldo infornate le costine e fatele cuocere per 20 minuti, poi riprendete la teglia e fate scolare tutto il grasso che si sarà formato. Spolverate le costine con il trito di rosmarino e salvia ed aggiungete un filo d’olio, aggiungete il sale e il pepe e proseguite la cottura per 30 minuti girando le costine ogni 10 minuti.

  4. Quando le costine di maiale al forno saranno cotte toglietele dal forno regolate di sale pepe, tagliate le costine e servitele ben calde

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.