Calamari ripieni al sugo facili e gustosi

I Calamari ripieni al sugo sono deliziosi e facili da fare, un’ottimo secondo piatto di pesce. Il sapore delicato dei calamaro, rende piacevole al palato questo secondo piatto. Io adoro i calamari, sono molto teneri e facili da preparare, sia come secondo piatto che come sugo per un primo. Le mie ricette con i calamari le puoi trovare cliccando QUI

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Calamari ripieni al sugo facili e gustosi
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 4 Calamari (grandi)
  • Prezzemolo
  • Pane grattugiato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Passata di pomodoro
  • Sale
  • Pepe
  • 1 Cipolla
  • 1 bicchiere Acqua

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione dei Calamari ripieni al sugo, Tutta l’operazione di pulizia la dovete fare con calma e senza rompere il mantello altrimenti poi non potrà più essere riempito. Lavare i calamari, staccare la testa dal mantello, eliminare gli occhi e il becco che andranno buttati, Ora che avete staccato la testa cercate la cartilagine trasparente che si trova nel mantello ed estraetela, ora togliete la parte interna delle viscere. Eliminate la pelle esterna, facendo un taglietto leggero in modo che questo vi possa aiutare. Eliminate le pinne laterali e tenetele da parte. Ora passate bene sotto l’acqua corrente in modo da avere il mantello pulito, lavate i tentacoli e le pinne laterali. Procedete così anche con gli altri calamari.

  2. Ora che i calamari sono puliti, tritate finemente le teste e le pinne e conservatele in una terrina. Lavate il prezzemolo e tritatelo finemente.Pulite la cipolla e tritatela finemente. Ora prendete la terrina con il calamaro tritato ed aggiungete una manciata di prezzemolo tritato, della cipolla tritata e 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva, mescolate con cura e salate e pepate. aggiungete del pane grattugiato circa 5 cucchiai in modo da rendere l’impasto compatto, se necessario aggiungete altro pane grattugiato.

  3. Ora prendete il mantello del calamaro ed inserite il ripieno facendo attenzione a non rompere il mantello, riempitelo lasciando solamente un bordo di circa 1 cm che.  Quando avete riempito tutti i calamari chiudeteli con uno stuzzicadenti per orizzontale in modo che l’impasto non possa uscire.

  4. In una padella versate 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva della cipolla tritata e fate soffriggere delicatamente, aggiungete i calamari e un mestolo di passata di pomodoro, aggiungette un bicchiere d’acqua, una presa di sale, una spolverata di prezzemolo e lasciate cuocere per 20 minuti a fuoco medio, se vedete che il sugo si restringe aggiungete ancora dell’acqua al bisogno. Servite i  Calamari ripieni al sugo ben caldi.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Tortino di zucchine e patate al forno Successivo Crema di cavolfiore e radicchio trevisano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.