Spuma di caffè al cioccolato

La spuma di caffè al cioccolato fresca e golosa è un dessert di fine pasto da servire al posto del caffè. E’ preparata nella maniera più tradizionale quindi con la panna e il caffè espresso (o della moka se preferite) e per renderla ancora più ghiotta un bel cucchiaio abbondante di crema di nocciole. Sono tante le versioni della spuma di caffè. C’è quella che si prepara con acqua e caffè solubile (l’ho provata e la trovate QUI) è sicuramente light ma si smonta in fretta quindi va preparata e servita immediatamente e il caffè solubile la rende un po’ amara quindi non tutti la gradiscono. C’è poi lo spumone che si prepara col Monsieur Cuisine o con il Bimby anche questo si prepara con l’acqua ma ha in più lo zucchero (per i miei gusti è amaro lo stesso) e come l’altro si smonta in fretta. Allora volete gustare una spuma di caffè al cioccolato come si deve? Ci vuole la panna! Mangiatene meno ma gustatevela come si deve!

Spuma di caffè al cioccolato Cucina vista mare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpanna fresca da montare
  • 2 cucchiaizucchero a velo
  • 30 mlcaffè
  • 1 cucchiaiocrema di nocciole (fondente o quella che preferite)

Preparazione

  1. Montare la panna (che dovrà essere ben fredda di frigorifero) a neve ben ferma. Aggiungere lo zucchero a velo, un cucchiaio alla volta continuando a mescolare con le fruste. Unire il caffè a filo facendo attenzione che il composto non si smonti. Infine aggiungere la crema di nocciole (io utilizzo quella che trovate QUI perché è biologica, senza olio di palma, con zucchero di canna ed ha il vero gusto del cioccolato).

    Trasferire il composto in una tasca da pasticceria e riempire i bicchierini.

    Tenerli in frigorifero un paio d’ore prima di servirli.

Note

Qualcuno obietta che la panna fresca non monta bene come quella vegetale. Seguite i passaggi indicati nella ricetta e vedrete che monterà benissimo. Per esperienza vi dico che se aggiungo lo zucchero o il caffè alla panna prima di montarla allora sì può succedere che la panna fresca non monti.

I bicchierini che ho utilizzato li ho acquistati online: li trovate QUI

In questo articolo sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.