Gelato al cioccolato

Il gelato al cioccolato è un classico irrinunciabile, cremoso, morbido, fresco, avvolgente, goloso, dal gusto ricco e intenso. Si prepara con pochi semplici ingredienti il gelato al cioccolato ma ci vuole la Ninja Creami facilissima da utilizzare, occupa poco spazio e vi permette di creare in casa gelati deliziosi.

Da non perdere

Gelato al cioccolato Cucina vista mare
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

Con queste dosi si ottengono due barattolini di quelli in dotazione alla macchina.

600 ml latte intero
250 g panna fresca
170 g zucchero
40 g cacao amaro in polvere

Passaggi

Scaldare il latte sul fornello o in microonde (dovrà solo intiepidire). In una ciotolina versare il cacao amaro. Prelevare qualche cucchiaio di latte unirlo al cacao e scioglierlo bene lavorando con la mini frusta. Aggiungere il cacao al resto del latte poi unire lo zucchero e mescolare fino a che non sarà ben sciolto. Unire anche la panna versandola lentamente. Mescolare bene con una frusta in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Versare la base ottenuta in due barattolini di quelli in dotazione alla macchina. Coprire con il coperchio e riporre in congelatore per 24 ore. Nel posizionare i barattolini all’interno del congelatore assicuratevi che siano su una superficie piatta ben dritti e che la crema all’interno sia ben spianata.

Trascorso il tempo di riposo tirare fuori dal freezer un barattolino alla volta, togliere il coperchio e controllare che il composto non si sia congelato di traverso. Posizionare la vaschetta con il gelato nella ciotola esterna della macchina. Installare le pale (o lame) sulla parte superiore del coperchio esterno fissandole bene. Posizionare il coperchio sulla ciotola contenente il gelato e ruotarlo in senso orario per bloccarlo. Posizionare la ciotola sulla base del motore e bloccarla in posizione. Quando sarà al punto giusto si sentirà un clic.

Selezionare il programma di avvio ICE CREAM per iniziare la lavorazione. Al termine della lavorazione tutti e quattro i trattini della barra di avanzamento lampeggeranno e poi si spegneranno. Togliere la ciotola dall’apparecchio e tirare fuori la vaschetta con il gelato ammorbidito che sarà pronto per essere servito e gustato.

Procedere nello stesso modo con il secondo barattolino.

Note

Se il gelato dovesse avanzare si conserva in congelatore e al momento del successivo utilizzo nel caso fosse troppo duro (ma a me non è mai capitato) basterà rimetterlo in macchina e avviare il tasto re-spin.

Se la ricetta vi è piaciuta venite a trovarmi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “segui” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola! Se preferite trovate la galleria con le mie foto anche su INSTAGRAM e PINTEREST! Vi aspetto!


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.