Crea sito

Crema di caffè fredda

La crema di caffè fredda è una deliziosa bevanda fredda, spumosa e leggera, una sorta di sorbetto al gusto di caffè da servire a fine pasto. Si prepara con il Monsieur Cuisine, con il Bimby o semplicemente con un frullatore o un mixer con le lame. La ricetta più famosa è quella dello spumone al caffè ma per i miei gusti resta leggermente amaro e trovo che sia più adatto come aggiunta ad altre bevande: per esempio al latte freddo o semplicemente al caffè. Al contrario la crema di caffè fredda è davvero molto buona, ottima da bere o da gustare al cucchiaio, l’alternativa al caffè come dopo pasto estivo! L’idea viene da QUI.

SPECIALE: Guida alle migliori macchine del caffè 2020

crema di caffè fredda
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Porzioni4 bicchierini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 60 mlCaffè (Moka o espresso)
  • 25 gZucchero
  • 200 mlLatte

Strumenti

  • Monsieur Cuisine
  • Frullatore / Mixer
  • Moka o macchina per espresso

Preparazione

  1. Preparare il caffè utilizzando la moka oppure la macchina per l’espresso, aggiungere lo zucchero e mescolare bene in modo che si sciolga. Poi unire il latte e mescolare di nuovo. Trasferire tutto negli stampini per ghiaccioli (il mio stampino è da 12 cubetti), riporli in congelatore e lasciarlo solidificare per almeno 24 ore.

    Procedimento con il Monsieur Cuisine: trascorso il tempo di riposo o al momento di preparare la crema di caffè inserire i cubetti nel boccale nel Monsieur Cuisine e frullare per 4 secondi a velocità 8. Poi inserire la farfalla e montare per 4 minuti a velocità 4. Distribuire la crema di caffè nei bicchierini e servire subito.

    Procedimento con il mixer: trascorso il tempo di riposo o al momento di preparare la crema di caffè inserire i cubetti di latte congelato nel boccale del mixer e frullare per pochi secondi. Poi trasferire il composto all’interno di una ciotola fredda (tenetela in frigorifero qualche ora) e montare la crema utilizzando le fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia e spumosa.

Note

La crema di caffè fredda va servita immediatamente. Ho letto che si può congelare e resta morbida e non ghiaccia però io non ho provato quindi non vi garantisco il risultato. Se provate a congelarla lasciatemi un commento sul risultato ottenuto perché sicuramente sarà utile agli altri lettori.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.