Bruschette pomodorini e pesto di rucola

Le bruschette pomodorini e pesto di rucola sono un antipasto semplice, gustoso e veloce: un’idea sfiziosa per aprire una cena estiva, per un brunch in giardino o anche per un pranzo veloce e leggero. Si, dovrete accendere il forno… è un sacrificio in questo periodo per molti, lo so, però ne vale la pena. Forse si potrebbe provare in friggitrice ad aria… voi che dite? Intanto vi lascio la ricetta per preparare le bruschette pomodorini e pesto di rucola poi per eventuali esperimenti di cottura ci aggiorniamo.

Bruschette pomodorini e pesto di rucola Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1baguette
  • 1mozzarella
  • 50 gpomodorini ciliegino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.origano
  • q.b.basilico

Preparazione

  1. Preparare il pesto di rucola seguendo le indicazioni che trovate QUI. Naturalmente non vi servirà tutto per questa ricetta ma potrete conservarlo in frigo per un giorno e utilizzarlo per condire la pasta oppure potete congelarlo in porzioni per usarlo all’occorrenza.

    Lavare i pomodorini, asciugarli, tagliarli a metà e raccoglierli in una ciotola. Condirli con olio, sale, origano e basilico.

    Tagliare la baguette in tre parti e poi aprire ciascun pezzetto a metà nel senso della lunghezza. Sistemare le baguette su una teglia rivestita con carta forno. Distribuire il pesto di rucola sul pane, aggiungere i pomodorini e la mozzarella tagliata a cubetti. Cuocere in forno preriscaldato a 200 °C per dieci/quindici minuti: il pane dovrà essere croccante e la mozzarella sciolta.

Note

Fonte della ricetta: Fior fiore in cucina agosto 2020

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.