Biscotti della tresca

Biscotti della tresca

I biscotti della tresca o biscotti per l’inzuppo si fanno un po’ dappertutto… Da me in Abruzzo li chiamano biscotti della tresca perché venivano preparati in occasione della trebbiatura (tresca sarebbe appunto trebbiatura). Simili a un pane dolce dovevano riempire lo stomaco e dare un senso di sazietà dopo la fatica del lavoro nei campi e venivano serviti da gustare inzuppati nel vino. I biscotti della tresca sono semplici, senza burro, non troppo dolci e si preparano non con il lievito ma con l’ammoniaca per dolci.

Biscotti della tresca Cucina vista mare

Ingredienti

4 uova

150 gr di zucchero di canna chiaro

100 ml di latte

50 ml di olio extravergine d’oliva

500 gr di farina

1 pizzico di cannella

la buccia grattugiata di un limone

6/8 gr di ammoniaca per dolci

Biscotti della tresca Cucina vista mare

Nella ciotola dell’impastatrice con il gancio a foglia lavorare le uova con lo zucchero. Aggiungere il latte, l’olio, la cannella, la buccia del limone, la farina e l’ammoniaca per dolci. Impastare tutto fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo. Preriscaldare il forno a 200°. Su una teglia rivestita di carta forno formare dei mucchietti di impasto aiutandosi con due cucchiai e lasciando un po’ di spazio tra un mucchietto e l’altro. Cospargere i biscotti di zucchero semolato e cuocerli per quindici minuti circa. Con questa dose ho ottenuto due teglie di biscotti. La cottura va controllata: potete lasciarli più pallidi e saranno anche più morbidi o farli dorare di più e diventeranno un po’ più secchi. Durante la cottura e dopo averli sfornati sentirete l’odore dell’ammoniaca che svanirà completamente quando i biscotti raffredderanno. Si conservano a lungo chiusi in una scatola di latta.

Fonte della ricetta: QUI.

Biscotti della tresca Cucina vista mare

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con la pubblicazione delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.