Arrosto di prosciutto in friggitrice ad aria

L’arrosto di prosciutto in friggitrice ad aria è un secondo piatto perfetto per essere servito sulla tavola della domenica o dei giorni di festa, un grande classico da preparare con pochi ingredienti e senza accendere il forno. L’arrosto di prosciutto in friggitrice ad aria è una ricetta semplice, di sicura riuscita anche se siete meno esperti in cucina. Forse la difficoltà maggiore è la legatura dell’arrosto ma si trova già la rete pronta nella quale ingabbiare la carne ma trovate anche dei comodissimi elastici o potete farvi fare l’operazione di legatura dal macellaio se non volete impazzire con lo spago. In più con l’utilizzo della friggitrice ad aria potrete preparare l’arrosto anche durante la stagione calda… una comodità!

Arrosto di prosciutto in friggitrice ad aria Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 garrosto di maiale (prosciutto)
  • 1 ramettorosmarino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 100 mlvino bianco
  • 1 cucchiainodado vegetale

Strumenti

  • Friggitrice ad aria

Preparazione

  1. Legare la carne con lo spago da cucina, con gli appositi elastici o infilarla nella rete. Infilare sotto lo spago, in modo che resti fermo, qualche rametto di rosmarino per rendere la carne ancora più profumata. Rosolarla in un tegame (adatto anche alla cottura in friggitrice ad aria) con l’olio. Quando avrà preso un bel colore dorato da tutti i lati, aggiungere il cucchiaino di dado vegetale e farlo sciogliere a fuoco basso nell’olio. Irrorare con il vino bianco e lasciar evaporare la parte alcolica. Tenere il sugo da parte e trasferire la carne nella friggitrice ad aria. Cuocere per 45 minuti a 180 °C. Quando la carne è cotta lasciarla raffreddare bene, slegarla e tagliarla a fette (potete scegliere di fare le fette più o meno sottili). Se la carne è ancora rosata all’interno scaldatela qualche minuto sul fornello nel sughetto tenuto da parte. Disporre le fette su un vassoio da portata, irrorare bene con qualche cucchiaio di salsa e servire.

Note

Una friggitrice ad aria simile alla mia la trovate QUI.

Per leggere la mia recensione QUI.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.