Crea sito

Timballo di anelletti e melanzane

Timballo di anelletti e melanzane

Una ricetta che ha il gusto di Sicilia, gli anelletti sono un particolare formato di pasta usato in tutta l’isola ma specialmente a Palermo dove si preparano dei meravigliosi timballi.

Io uso spesso gli anelletti perchè piacciono molto ai miei bimbi e sono molto versatili in cucina.

Prepariamo insieme questo gustoso timballo di anelletti e melanzane.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

timballo di anelletti e melanzane
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600-700 g anelletti
  • 2 Melanzane
  • 2-3 Uova sode
  • 150 g Prosciutto cotto
  • 750 ml Passata di pomodoro
  • Sale
  • Basilico
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Preparate una semplice salsa al pomodoro.

    Versate dell’olio extra vergine d’oliva in un tegame e aggiungete uno spicchio d’aglio, fatelo rosolare e poi unite la passata di pomodoro.

    Aggiustate di sale e fate cuocere per circa 20 minuti.

    Sbollentate gli anelletti in acqua salata secondo i tempi indicati in confezione.

    Scolateli e conditeli con metà della salsa al pomodoro.

    Tagliate le melanzane a fette sottili e friggetele in olio di semi, avendo cura di disporle su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  2. Distribuite qualche cucchiaio di salsa sul fondo di una pirofila e stendete uno strato di melanzane fritte, unite metà degli anelletti e ricopriteli con qualche altra cucchiaiata di salsa.

    Spolverizzate con del Parmigiano grattugiato, aggiungete il formaggio a cubetti, il prosciutto cotto, l’uovo sodo in fette e un ulteriore strato di melanzane.

  3. Ricoprite con gli aneletti rimanenti, distribuite la salsa e ultimate con le melanzane fritte.

    Spolverizzate con abbondante Parmigiano grattugiato.

    Infornate il timballo di anelletti e melanzane a 200° per 20 minuti.

    T’invito a visitare la mia pagina Facebook dove potrai trovare tante ricette sfiziose e alla portata di tutti, lascia un like ed unisciti a noi.

    Mi trovi anche sugli altri social Pinterest – Instagram – Twitter

    Torna alla HOME per le altre ricette.

Leggi anche

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.