Come congelare le carote

Come congelare le carote Se volete risparmiare tempo e non sprecare le carote, congelarle è davvero una scelta azzeccata. Personalmente capitava spesso di ritrovarmi in frigorifero delle carote rinsecchite che puntualmente dovevo gettare via, ciò succedeva proprio quando le carote mi servivano per qualche ricetta ed ecco che congelarle mi ha risparmiato tante seccature.

In questo modo non getto via nulla e quando le carote servono so di avere la mia scorta, già pelata e tagliata a rondelle nel freezer per un notevole risparmio di tempo.

Ecco a voi tutti i segreti per congelare le carote.

Come congelare le carote
  • Difficoltà:
    Molto Bassa

Preparazione

  1. Come già spiegato in molti dei miei post su come congelare le verdure, anche le carote devono essere sottoposte al metodo dello sbianchimento prima di essere congelate.

    Lo sbianchimento consiste in una veloce cottura delle verdure in acqua bollente, la quale disattiva gli enzimi nocivi, responsabili del deperimento delle verdure.

    Inoltre grazie allo sbianchimento le verdure mantengono intatti i nutrienti e il loro colore vivido.

    Ecco le varie fasi da seguire per congelare le carote.

    Leggi anche COME CONGELARE IL RAGU’

  2. Pelate le carote ed eliminate le estremità, tagliatele a rondelle o a dadini in base alle vostre esigenze d’uso. Se le carote sono piccole potete anche lasciarle intere.

    Mettete sul fuoco una pentola con dell’abbondante acqua e quando bolle aggiungetevi le carote.

    Fatele sbianchire per 3 minuti, 5 se le carote sono intere.

    Quindi scolatele e passatele sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

    Fate freddare le carote per bene e poi inseritele nei sacchetti adatti alla congelazione, porzionandole in base alle vostre esigenze e annotando la data di conservazione.

  3. Riponete le carote nel freezer e estraetele quando sarà il momento di usarle.

    Potrete aggiungerle alla preparazione direttamente congelate, dopo averle passate sotto il getto dell’acqua per eliminare il ghiaccio residuo, oppure potete farle scongelare in frigorifero per qualche ora.

    Le carote congelate si mantengono in freezer per circa 6-8 mesi.

    Non congelate nuovamente le carote che sono già state congelate.

    Mi trovate anche su Facebook.

    Leggi anche COME CONGELARE I CIPOLLOTTI

Precedente Pasta frolla alle mandorle Successivo Gnocchi con zucca, bieta e salsiccia

Lascia un commento