TRIPPA ALLA LEVITANA

TRIPPA ALLA LEVITANA
La trippa, questa parte poco nobile dei bovini, costituita dalla parte dell’apparato digerente posta tra esofago e stomaco era considerato fino a non molto tempo fa un piatto povero e quindi snobbato. Oggi giorno questa parte del bovino viene invece consumata quasi settimanalmente da innumerevoli persone e in alcuni casi proposta anche nello street food all’interno di gustosissimi panini. La trippa alla levitana è un piatto di origine Siciliana, Molto conosciuta nel Palermitano e in tutta l’isola mi sono cimentato in questa preparazione e spero di riuscire a farla conoscere a molti altri in quanto risulta essere di una bontà unica. Andiamo quindi a vedere come preparare la trippa alla levitana.

PUOI ANCHE VEDERE IL VIDEO PER TUA COMODITA’.
youtube

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 bustinaZafferano
  • 1cipolla
  • q.b.olio evo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 50 gPane grattugiato
  • q.b.Formaggio (pecorino)

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Pentola
  • Mestolo
  • Bicchiere
  • Cucchiaio
  • Contenitore
  • Piatto

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo gli ingredienti, tagliamo la trippa (foiolo) in fette molto delineate, poi affettiamo la cipolla. In una pentola capiente mettiamo un filo di olio evo e facciamo scaldare. Ora uniamo la cipolla facendola leggermente sfumare e di seguito mettiamo la trippa. Stemperiamo lo zafferano e uniamolo alla trippa mescolando per bene. Aggiungiamo un bicchiere di acqua e facciamo cuocere per bene, aromatizziamo con il pepe e uniamo il pangrattato e mescoliamo per bene, a fuoco spento mantechiamo con il pecorino, impiattiamo e……buon appetito.

  2. stemperiamo lo zafferano in poca acqua.

  3. tagliare la trippa in modo ben delineato

  4. preparare sempre in anticipo gli ingredienti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.