Crea sito

Focaccia ripiena di pancetta tesa, asparagi e burrata

Focaccia ripiena di pancetta tesa, asparagi e burrata cotta in padella, perfetta per pranzo o cena! Una focaccia ripiena davvero gustosa e saporita, con tanta buonissima pancetta tesa affettata più spessa e poi ridotta a dadini.
Avevo già preparato focacce ripiene ma ogni volta, quando le preparo, Davide ne strappa subito un pezzo, dimenticandosi sempre che io, dopo aver cucinato, devo fare le foto per voi per mostrarvi il risultato.. questa volta però, ho dovuto batterlo sul tempo, perché la focaccia era davvero buonissima, e meritava assolutamente di essere mostrata!
Per la mia focaccia ripiena, ho scelto la pancetta tesa degli amici di Salumi Emmedue Srl, una ditta che ha sede e lavora a Picerno esattamente ai piedi del monte Li Foj nel cuore dell’Appennino Lucano.
Questo prodotto è sapientemente preparato da esperti che lavorano la carne da anni. Capi nati, cresciuti e allevati totalmente in Italia. Ecco perché le mie ricette con i loro prodotti sono ancora più buoni!

Sponsorizzato da Salumi Emmedue SRL

Focaccia ripiena di pancetta tesa, asparagi e burrata
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la focaccia

  • 300 gfarina 0
  • 1/2 bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 2 gzucchero
  • 150 mlacqua
  • 5 gsale
  • 20 mlolio extravergine d’oliva

Per il ripieno

Preparazione

  1. Per preparare la Focaccia ripiena di pancetta tesa, asparagi e burrata dovete per prima cosa lavare, pulire e sbollentare per 15 minuti in acqua bollente leggermente salata gli asparagi.

  2. Preparate l’impasto della vostra focaccia.

    In una ciotola, o se preferite, in una planetaria, versate la farina assieme al lievito istantaneo per preparazioni salate, allo zucchero e mescolate.

    Unite poca alla volta l’acqua tiepida, e continuate a amescolare.

    Quando l’impasto comincia a farsi più denso, unite l’olio ed il sale.

    Impastate molto energicamente fino a che non otterrete un composto sodo ed elastico.

  3. Trasferitelo sulla spianatoia e dividetelo in due parti uguali.

    Scolate gli asparagi e lasciateli intiepidire, quindi tagliateli in pezzi non troppo piccoli, e raccoglieteli in una ciotola.

    Tagliate una o più fette di pancetta tesa ben spessa, e dopo tagliatela a dadini.

    Rosolate la pancetta tesa per 5 minuti a fiamma alta in padella. Raccogliete la pancetta abbrustolita nella ciotola assieme agli asparagi.

  4. Stendete il primo pezzo di impasto fino a formare un disco di 26 cm di diametro circa. (Io ho cotto la mia focaccia nella padella da 28 cm.) Bucherellatelo con i rebbi di una forchetta.

    Ungete poco il fondo della padella, disponete la base della focaccia, quindi farcite con il ripieno di asparagi e pancetta, e coprite con la burrata sbriciolata.

    Stendete la seconda parte di impasto, coprite il ripieno e sigillate i bordi saldandoli con la base. Bucherellate la superficie con la forchetta.

  5. Accendete la fiamma sotto alla padella e cuocete per circa 8/10 minuti a fiamma dolce.

    Girate la focaccia con un piatto (come si fa con le frittate) e terminate la cottura sul secondo lato in circa 8 minuti.

    Trasferite la Focaccia ripiena di pancetta tesa, asparagi e burrata su un piatto da portata e servite ben calda.

    CONSERVAZIONE:

    Conservate la Focaccia ripiena di pancetta tesa, asparagi e burrata in frigo per un massimo di 3 giorni.

    Scaldatela all’occorrenza in microonde o in padella.

    CONSIGLI:

    In tanti mi dicono che non amano gli asparagi. Nessun problema, sostituiteli con bietole, con piselli o con le zucchine.

    Se preferite potete usare la stracciatella al posto della burrata.

    Se ti piacciono le focacce a lunga lievitazione ti potrebbe interessare la focaccia al rosmarino o la focaccia alla salvia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.