panbrioche alla nocciolata

panbrioche alla nocciolata

Il panbriohe alla nocciolata  è un panbrioche perfetto per la colazione aromatizzato con golosa nocciolata che lo rende soffice e profumato. se non avete pasta madre fate un panetto con 10 gr lievito di birra, 50 gr acqua, 100 farina e poco zucchero e , una volta che avrà raddoppiato di volume, usarlo al posto della pasta madre.
Mettiamoci al lavoro con .
150 gr pasta madre
500 gr farina 0
270 gr latte
1 uovo
pizzico di sale
3 cucchiai nocciolata
2 cucchiai di zucchero

Impastiamo la pasta madre con la farina, il latte e la nocciolata. Aggiungiamo l’uovo, lo zucchero e il sale e lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Mettiamo l’impasto a lievitare in un contenitore chiuso fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume. Ribaltiamo sul tavolo da lavoro l’impasto, sgonfiamolo e dividiamolo in 2 parti. Allarghiamo un po’ con le mani formando due rettangoli che avvolgiamo formando 2 filoni che mettiamo a lievitare in 2 stampi per plum cake ben imburrati. Lasciamo lievitare fino a quando non saranno ben gonfi e quindi inforniamo a 180° per circa 25 minuti.
Seguiteci in facebook!

Precedente cornetti con sfoglia Giorilli Successivo sbriciolata oreo allo yogurt senza cottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.