Kanelbullar cannella e cioccolato

kannelbullar

Kanelbullar cannella e cioccolato

Questi dolcetti svedesi profumati alla cannella, li ho mangiati per la prima volta che li aveva fatti Antonietta, maestra d’asilo di mia figlia, a cui ho chiesto subito la ricetta perché mi erano piaciuti molto. Soffici, profumati di cannella, io li ho arricchiti di gocce di cioccolato e sono stati apprezzati anche dai bambini.
Mettiamoci a lavoro con
500gr di farina 0
230gr di lievito madre liquido rinfrescato
150 gr di zucchero di canna
170gr di latte tiepido
75gr di burro morbido
1 pizzico di sale
cannella q.b
50gr di burro a pomata
zucchero di canna da spolverare q.b
1uovo per spennellare
granella di zucchero, gocce di cioccolato a piacere
Riuniamo in una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero di canna, il latte e diamo una prima mescolata. Aggiungiamo il burro morbido e il sale. Impastiamo fino a che otteniamo una bella palla liscia e levigata che metteremo a lievitare fino al raddoppio (almeno 6ore). Riprendiamo il nostro impasto e stendiamolo in un rettangolo con il mattarello. Spalmiamo il burro a pomata su tutta la superficie, spolveriamo di cannella e di zucchero e cospargiamo di gocce di cioccolato.
Arrotoliamo tutto il composto e tagliamo delle girelle dello spessore di circa 2,5cm e facciamo lievitare nuovamente fino a che saranno belli gonfi (circa 6ore). Io li ho fatti lievitare nello stampo dei muffins. Spennelliamo la superficie con l’uovo sbattuto, spolveriamo con altro zucchero di canna, o granella di zucchero e cuociamo a 180′ per circa 15′-20′.

Venite a trovarci nella pagina Creando si impara !

Precedente Bomboloni vegan al forno Successivo Lune di zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.