Crea sito

gamberi e piselli con cipolla in padella

Un piatto dolcissimo che io adoro i gamberi e piselli con cipolla in padella è non solo un secondo piatto leggero e buonissimo, ma anche un condimento perfetto per la pasta. Pensate di condirci delle tagliatelle ruvide. Una bontà assoluta. Un piatto che viene benissimo con i piselli freschi, adesso che è stagione, io lo preparo anche con i piselli surgelati , quelli piccoli e dolci. Poi io adoro le cipolle rosse, ma ovviamente anche la dorata andrà benissimo. Uguale discorso si può fare anche con i gamberi, ottimi quelli freschi se sono ovviamente freschissimi, ma mi capita tranquillamente di utilizzare quelli surgelati che sono molto buoni ugualmente. Non ci resta quindi che rimboccarci le maniche e metterci al lavoro per preparare i gamberi e piselli con cipolla in padella.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 ggamberi
  • 300 gpiselli puliti
  • 1cipolla rossa
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato

Preparazione

  1. Partiamo dai piselli sgusciandoli se non freschi e sciacquandoli. Altrimenti andranno benissimo quelli surgelati. Tritiamo la cipolla e facciamola appassire in una padella con l’olio e un filo d’acqua. Uniamo i piselli, saliamo e cuociamoli una quindicina di minuti.

  2. Nel frattempo puliamo i gamberi sgusciandoli e togliendo la striscia nera sul dorso, sciacquiamoli e asciughiamoli. Rosoliamoli in una padella con un filo d’olio e sfumiamo con il vino bianco. portiamo a cottura quasi completa con un pizzico di sale.

  3. Quando i piselli saranno quasi cotti uniamo i gamberi e terminiamo la cottura. Se serve aggiustiamo di sale, pepiamo e profumiamo con del prezzemolo. serviamo o condiamoci la pasta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.