Salatini con pasta sfoglia alla paprika e formaggio

I salatini con pasta sfoglia sono degli stuzzichini facili da preparare, perfetti da portare in tavola in occasione di un buffet o un aperitivo con amici e parenti, anche in occasione delle festività natalizie. Una ricetta veloce da realizzare, come le girelle di pasta sfoglia con pancetta e rosmarino. Devo confessarvi che inizialmente avrei voluto realizzare delle prussiane in versione salata, ma ovviamente il risultato non era quello che avrei voluto. Vi spiego meglio. L’effetto finale non era proprio quello dei classici dolcetti che solitamente vengono serviti con una tazza di tè. Probabilmente dovuto al fatto che avrei dovuto tagliarli più sottilmente. Erano tanto buoni e belli però, che non ho potuto farne a meno di lasciarvi la ricetta.

Per realizzarli ho utilizzato del pecorino grattugiato e della paprika dolce, ma anche quella piccante ci sta benissimo. Potete però sbizzarrirvi e realizzarli utilizzando ingredienti che più vi piacciono. Saranno infatti sfiziosi anche con fontina e prosciutto, oppure alla pizzaiola. Insomma qualsiasi sia l’ingrediente utilizzato, questi salatini di pasta sfoglia vi faranno fare un figurone. Inutile poi che vi dica che sono super veloci da realizzare. In soli 10 minuti avrete portato in tavola un finger food sfizioso che farà gola a tutti! Del resto anche la più piccola di casa ha gradito. Li ha mangiati tutti a merenda, senza nemmeno farli assaggiare al resto della famiglia. Cosa dite, li prepariamo insieme? Allora leggete la ricetta, perchè i salatini con pasta sfoglia alla paprika e formaggio saranno pronti in un click!

Vi possono anche interessare altre ricette con la pasta sfoglia:

salatini con pasta sfoglia alla paprika e formaggio
salatini con pasta sfoglia alla paprika e formaggio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni15 salatini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti per i salatini con pasta sfoglia

1 rotolo pasta sfoglia (rettangolare)
20 g pecorino (grattugiato)
paprika dolce (q.b.)
1 tuorlo

Ingredienti per la superficie

1 tuorlo
semi di sesamo (q.b.)
374,51 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 374,51 (Kcal)
  • Carboidrati 26,60 (g) di cui Zuccheri 0,44 (g)
  • Proteine 6,88 (g)
  • Grassi 26,82 (g) di cui saturi 5,21 (g)di cui insaturi 19,75 (g)
  • Fibre 1,07 (g)
  • Sodio 419,62 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 58 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Per realizzare i salatini di pasta sfoglia occorre

2 Ciotole
Pennello
Coltello

Passaggi

Preparazione dei salatini con pasta sfoglia

Per prima cosa in una ciotola mescolate il pecorino grattugiato con la paprika. Dopodichè srotolate il rotolo di pasta sfoglia rettangolare e spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo.

Distribuite successivamente il mix di formaggio e paprika in modo uniforme e arrotolate ben strette le due estremità, fino ad arrivare al centro della sfoglia. Tagliate quindi il rotolo ottenuto dello spessore di 2 cm e disponete i salatini su una teglia ricoperta di carta da forno.

Infine spennellate sulla superficie il tuorlo d’uovo, distribuite i semi di sesamo e infornate a 180° C con funzione ventilata per 5 minuti o fino a quando saranno dorati in superficie.

preparazione dei salatini con pasta sfoglia
preparazione dei salatini con pasta sfoglia

I salatini con pasta sfoglia sono pronti! Sfornateli, lasciateli raffreddare per qualche minuto e serviteli in occasione di un buffet o un aperitivo con amici.

sfornate i salatini lasciateli raffreddare e servite
sfornate i salatini lasciateli raffreddare e servite

Variazioni e consigli

I salatini di pasta sfoglia possono essere conservati in un luogo fresco e asciutto per uno o due giorni.

In alternativa alla paprika dolce, potete utilizzare della paprika piccante. Potete inoltre sostituire il pecorino con altro formaggio grattugiato. Si possono anche realizzare con affettato e fontina, pomodoro e mozzarella, salmone e formaggio spalmabile o altri ingredienti che più gradite.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui potrei ottenere una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!