Alberelli di pasta sfoglia – segnaposto natalizi

Gli alberelli di pasta sfoglia sono dei golosissimi antipasti perfetti per le feste di Natale e Capodanno, ideali come segnaposto per un finger food natalizio coreografico e sfizioso. Sono semplicissimi e velocissimi da realizzare. Oltre alla pasta sfoglia e ai wurstel, vi occorreranno anche dei bastoncini per spiedini su cui viene poi legato un fiocco con dei nastri rossi dopo che saranno completamente raffreddati. Per decorare la superficie della sfoglia io ho utilizzato dei semi di papavero e del pepe rosa in grani. Potete ovviamente utilizzare anche altre spezie: semi di papavero, granella di pistacchi, di nocciole, della paprika o qualsiasi spezia sia di vostro gradimento. Chiaramente anche la forma può essere diversa. Per esempio potete utilizzare dei tagliabiscotti a forma di stella o di Babbo Natale. Ora però non mi resta altro che suggerirti di accendere il forno perchè gli alberelli di sfoglia segnaposto saranno pronti in un click! 😉

Leggi anche:
Stelline di pasta brisè ripiene
Mousse di salmone affumicato
Omini pan di zenzero salati
Grissini di pasta sfoglia con mortadella e provolone
Tartine natalizie con mousse al salmone e capperi
Insalata di anelli di totano

alberelli di pasta sfoglia segnaposto natalizi
alberelli di pasta sfoglia segnaposto natalizi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20 segnaposto
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per gli alberelli

1 rotolo pasta sfoglia (rettangolare)
20 wurstel (piccoli)

Ingredienti per la superficie

1 tuorlo
semi di sesamo (q.b.)
pepe rosa in grani (q.b.)
81,49 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 81,49 (Kcal)
  • Carboidrati 6,14 (g) di cui Zuccheri 0,10 (g)
  • Proteine 1,34 (g)
  • Grassi 5,75 (g) di cui saturi 0,96 (g)di cui insaturi 4,51 (g)
  • Fibre 0,25 (g)
  • Sodio 46,33 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 15 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Teglia
Carta forno

Passaggi

Preparazione degli alberelli di pasta sfoglia

Per preparare gli alberelli segnaposto è semplicissimo. Innanzitutto srotolate la pasta sfoglia. Dopodichè con un tagliabiscotti ricavate degli alberi. Dovrete ricavarne tanti da poterli poi sovrapporre l’uno con l’altro.

Infilate ora uno spiedino su ogni wurstel e appoggiatelo su un alberello. Appoggiate poi l’altra metà e chiudete bene lungo i bordi.

Mettete poi i segnaposti su una teglia ricoperta di carta da forno, spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo e distribuite i semi di papavero o il pepe rosa in grani su ciascuna punta dell’albero.

preparazione degli alberelli di sfoglia segnaposto
preparazione degli alberelli di sfoglia segnaposto

Infine infornate a 180° C per 15 minuti o fino a quando la superficie risulterà dorata. Gli alberelli di pasta sfoglia segnaposto sono pronti! Quindi sfornateli e lasciateli raffreddare. Prima di portarli in tavola fate un fiocco con del nastro rosso su ciascun spiedino e… Buon Natale a tutti!

infornate gli alberelli segnaposto e ultimate con un fiocco quando saranno freddi
infornate gli alberelli segnaposto e ultimate con un fiocco quando saranno freddi

Variazioni e consigli

In sostituzione dei wurstel potete utilizzare dei salumi o dei formaggi a pasta dura.

In alternativa al segnaposto, questi alberelli di sfoglia possono anche essere infilzati in un centrotavola natalizio fatto di verza! Per realizzare la base del centrotavola dovete quindi tagliare a metà la verza, rivestirla di carta alluminio e successivamente di carta velina.

Gli alberelli di pasta sfoglia possono essere conservati per uno o due giorni in un luogo fresco e asciutto.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui potrei ottenere una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo per te.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!