Grissini di pasta sfoglia con mortadella e provolone

I grissini di pasta sfoglia sono uno sfizioso finger food perfetto per un aperitivo con amici o come antipasto nelle occasioni speciali. Questa ricetta è nata perchè stavo sperimentando una ricetta per Halloween non riuscita. Ebbene sì…sarebbero dovute essere delle ossa di sfoglia ripiene, ma come ben sapete ogni tanto perdo per strada la mia poca manualità. Ho quindi pensato di farli diventare dei grissini di sfoglia ripieni. In qualche modo avrei dovuto rimediare, giusto? Ahahahah!! E’ inoltre una preparazione molto versatile perchè potete riempire questi rettangoli di pasta sfoglia con ingredienti che più vi piacciono: pomodoro e mozzarella, formaggio cremoso e salmone affumicato, salame e scamorza. Insomma qualsiasi cosa abbiate anche nel frigorifero in scadenza o da consumare. Io per questa ricetta ho farcito i grissini con mortadella e provolone. Una vera bontà! Ovviamente sono la cosa più semplice che ci possa essere da realizzare, ma sono così gustosi che uno tira l’altro! Ora però non mi resta che consigliarvi di seguirmi in cucina, perchè i grissini di pasta sfoglia con mortadella e provolone saranno pronti in un click! 😉

grissini di pasta sfoglia con mortadella e provolone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni16 grissini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
107,79 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 107,79 (Kcal)
  • Carboidrati 6,80 (g) di cui Zuccheri 0,20 (g)
  • Proteine 2,72 (g)
  • Grassi 7,75 (g) di cui saturi 1,76 (g)di cui insaturi 5,68 (g)
  • Fibre 0,38 (g)
  • Sodio 100,57 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 18 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 50 gmortadella con pistacchi
  • 50 gprovolone

Per la superficie

  • 1uovo
  • seme di sesamo (q.b.)
  • granella di pistacchi (q.b.)

Strumenti

  • Teglia
  • carta da forno

Preparazione dei grissini di pasta sfoglia

  1. come preparare i grissini di pasta sfoglia con mortadella e provolone

    Per preparare i grissini di pasta sfoglia dovete prima di tutto tagliare il provolone a bastoncini. Dovrete ottenerne 16.

    Dopodichè srotolate il rotolo di pasta sfoglia e dividetelo in rettangoli da 9×6 cm. Fate poi la stessa cosa anche per la mortadella.

    Mettete quindi su ogni rettangolo la mortadella e un bastoncino di formaggio e arrotolate fino a dare la forma di un grissino.

    Adagiate i grissini su una teglia rivestita di carta forno, spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e distribuite la granella di pistacchio e i semi di sesamo su ognuno di essi.

    Infine infornate in funzione ventilata a 180° C per 15 minuti o fino a quando la superficie sarà dorata.

  2. servite i grissini di pasta sfoglia con mortadella e provolone caldi o freddi

    I grissini di pasta sfoglia con mortadella e provolone sono pronti! Serviteli caldi o freddi in base ai vostri gusti.

Variazioni e consigli

Potete scegliere la farcitura dei vostri grissini di pasta sfoglia ripieni con ingredienti che preferite o che avete in scadenza in frigorifero: speck e mozzarella, prosciutto e scamorza, olive prosciutto e provola. Insomma potete riempirli in tantissimi modi, in base alla vostra fantasia.

In sostituzione dei semi di sesamo, potete inoltre aggiungere sulla superficie dei semi di papavero o lamelle di mandorle.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbero anche interessarti Voulevant ripieni con crema di peperoni e acciughe, oppure Girelle di pasta sfoglia con pancetta e rosmarino, o altre ricette della categoria Antipasti.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

/ 5
Grazie per aver votato!