Arrosto di vitello con alici in pentola a pressione

L’arrosto di vitello con alici è un classico secondo piatto gustoso e veloce da realizzare, da portare in tavola la domenica o in occasione di un pranzo o una cena con amici. Come si dice nel titolo della ricetta quindi, l’arrosto viene cucinato con la pentola a pressione. Potete però prepararlo anche in casseruola o in forno allungando i tempi di cottura. Inoltre ho aggiunto delle alici marinate, per dare un gusto più particolare al classico arrosto di vitello. Ovviamente potete anche sostituire le alici con delle acciughe e arricchire ancor di più il sughetto, aggiungendo capperi e olive. Insomma un piatto semplice, ma nello stesso tempo gustoso. Per questo tipo di preparazione ho utilizzato il magatello, un pezzo di carne che solitamente viene utilizzato per il vitello tonnato e che quindi si presta molto bene anche per gli arrosti. Se siete anche voi curiosi di provarlo seguitemi in cucina, perchè l’arrosto di vitello con alici sarà pronto in un click! 😉

Leggi anche: Arrosto di vitello con cipolline in pentola a pressioneArrosto di vitello ai funghi porciniArrosto al latte in pentola a pressioneArrosto di vitello con le verdure

arrosto di vitello in pentola a pressione con acciughe
arrosto di vitello in pentola a pressione con acciughe
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

445 g vitello (in un solo pezzo)
30 g alici marinate
30 g burro (morbido)
70 farina 00
20 g olio extravergine d’oliva
1 bicchiere vino bianco
355,55 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 355,55 (Kcal)
  • Carboidrati 1,87 (g) di cui Zuccheri 0,12 (g)
  • Proteine 22,30 (g)
  • Grassi 25,67 (g) di cui saturi 10,39 (g)di cui insaturi 9,78 (g)
  • Fibre 0,05 (g)
  • Sodio 167,44 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 81 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Bacinella

Passaggi

Preparazione dell’arrosto di vitello con alici

Prima di tutto infarinate molto bene la carne su tutti i lati, dopo averla lavata sotto l’acqua corrente e asciugata con della carta da cucina.

A parte amalgamate il burro morbido con le acciughe fino a formare una cremina e spalmatela su tutta la carne.

Rosolate quindi l’arrosto di vitello nella pentola con l’olio per qualche minuto, fino a sigillare bene la carne. Sfumate con il vino bianco facendo evaporare la parte alcolica e chiudete la pentola portandola alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete per 8 minuti.

preparazione dell'arrosto di vitello in pentola a pressione
preparazione dell’arrosto di vitello in pentola a pressione

Trascorso il tempo di cottura, fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e lasciate raffreddare per qualche minuto. L’arrosto di vitello in pentola a pressione è pronto! Tagliatelo a fette e servitelo.

aprite la pentola fate raffreddare l'arrosto e servitelo a fette
aprite la pentola fate raffreddare l’arrosto e servitelo a fette

Variazioni e consigli

L’arrosto di vitello in pentola a pressione può essere conservato in frigorifero per due o tre giorni, oppure congelato.

Per un sapore in più potete aggiungere anche dei capperi dissalati e olive.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!