Arista di maiale con prugne e pancetta, facile e veloce

Oggi vi propongo un secondo piatto particolare… l’arista di maiale con prugne e pancetta. Una ricetta molto semplice, ma dal sapore particolare. Un arrosto avvolto nella pancetta e cucinato con le prugne! Credetemi pure io sono rimasta molto scettica quando, curiosando sul web, mi sono imbattuta in questa ricetta. Non vi dico mio marito e le mie figlie poi…peggio di me! Vi assicuro però che il risultato finale è ottimo! Questa ricetta inoltre è ideale da proporre anche nelle occasioni speciali o durante le feste di Natale. Fidatevi farete sicuramente un figurone con amici e parenti. La preparazione è molto semplice, ma soprattutto veloce perchè questo arrosto è cotto in pentola a pressione. Un metodo di cottura pratico con un risultato finale poco differente dal metodo di cottura tradizionale perchè le sostante nutritive rimangono inalterate. Cosa dite, andiamo in cucina? Allora accendete i fornelli perchè l’arista di maiale con prugne e pancetta sarà cotta in un click! 😉 Mi raccomando! Non perdete anche altri secondi piatti in pentola a pressione… Pollo arrosto in pentola a pressione, Arrosto di vitello in pentola a pressione con cipolline, Arrosto di vitello ai funghi porcini in pentola a pressione, Arrosto al latte in pentola a pressione, Spinacino di vitello ripieno

arista di maiale con prugne e pancetta facile e veloce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
377,38 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 377,38 (Kcal)
  • Carboidrati 12,44 (g) di cui Zuccheri 7,18 (g)
  • Proteine 41,09 (g)
  • Grassi 15,53 (g) di cui saturi 2,40 (g)di cui insaturi 3,32 (g)
  • Fibre 1,40 (g)
  • Sodio 82,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 990 garista
  • 120 gpancetta dolce (a fette )
  • 110 gprugne secche (denocciolate)
  • 30 gcipolla bianca
  • 1 spicchioaglio
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • 50 ggrappa
  • rosmarino (q.b.)
  • salvia (q.b.)
  • 80 gacqua
  • dado da brodo

Preparazione dell’arista di maiale con prugne e pancetta

  1. preparazione dell'arista di maiale con prugne e pancetta

    Per preparare l’arista di maiale portate prima di tutto a bollore l’acqua. Pulite poi la cipolla, tritatela e tenetela da parte. Dopodichè lavate molto bene il pezzo di carne, asciugatelo con della carta da cucina.

    Prendete ora metà delle fette di pancetta e adagiatele su un tagliere. Appoggiatevi quindi anche il pezzo di carne e ricopritelo con le restanti fette di pancetta dolce.

    Successivamente con lo spago da cucina legate il pezzo d’arrosto e rosolatelo nella pentola con l’olio per qualche minuto su tutti i lati, in modo che la carne si sigilli per bene.

    Sfumate ora con la grappa e fate evaporare la parte alcolica. Aggiungete a questo punto anche le prugne secche e denocciolate, il rosmarino, la salvia e l’acqua calda in cui avrete fatto sciogliere il dado.

    Infine coprite la pentola con il coperchio e portatela alla massima potenza. All’inizio del sibilo fate cuocere l’arrosto per 8 minuti.

  2. tagliate la carne a fette rosolatela per qualche minuto nel sughetto e servite

    Trascorso il tempo di cottura aprite la pentola, togliete la carne e tagliatela a fette dello spessore di un centimetro. Nel frattempo fate asciugare il sughetto se necessario. Riponete le fette di carne nella pentola, rosolatele insieme al sughetto per qualche minuto e servite.

Variazioni e consigli

In alternativa alla grappa potete sfumare l’arrosto di maiale con del marsala o del vino bianco.

L’arista di maiale con prugne e pancetta può essere conservata per uno o due giorni in frigorifero in un contenitore con coperchio. Successivamente per consumarla potete distribuire le fette di carne in una teglia da forno, versate anche il sughetto rimasto e scaldate in forno per 10 o 15 minuti.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!