Torta salata piselli zucchine e speck

La torta salata piselli zucchine e speck è una torta perfetta per un picnic, per una festicciola, ma anche per una cena: come antipasto o come secondo piatto. Appena sfornata ha un profumo irresistibile, ma può anche essere preparata qualche ora prima di essere consumata e scaldata leggermente oppure servita a temperatura ambiente.

torta salata piselli | torta salata | piselli | zucchine | speck | pasta sfoglia | torta salata zucchine | torta salata speck | torta salata al crisp | crisp | forno | ricetta

TORTA SALATA PISELLI ZUCCHINE E SPECK

  • Portata: Antipasto
  • Tempo: 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Forno

Ingredienti per la Torta salata piselli zucchine e speck:

  • 1 rotolo di pastasfoglia (rotonda)
  • 4 uova medie
  • 50 ml di latte
  • 3-4 cucchiai di pangrattato
  • 3 zucchine
  • mezzo scalogno (oppure un cucchiaino di cipolla surgelata)
  • 100 g di piselli surgelati
  • 6 fettine di speck
  • olio extravergine d’oliva
  • un cucchiaino di erbe aromatiche miste
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione della Torta salata piselli zucchine e speck:

Tritare lo scalogno e farlo soffriggere per un paio di minuti in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva. (in alternativa allo scalogno potete usare un cucchiaino di cipolla tritata e surgelata già pronta in freezer: trovate il procedimento per prepararla qui). Lavare, mondare e affettare le zucchine sottilmente, poi aggiungerle in padella e cuocere a fuoco medio per una decina di minuti, aggiungendo le erbe aromatiche miste a metà cottura. Quando le zucchine saranno cotte (attenzione, non vanno cotte troppo, devono mantenere una certa consistenza, non devono essere sfatte), aggiustare di sale,  togliere la padella dal fuoco e lasciar raffreddare. In una ciotola sbattere con una forchetta le uova, il latte, con un pizzico di sale (e se vi piace, un pizzico di pepe).
Rivestire una tortiera di carta da forno: mettere sul fondo un disco di pasta sfoglia e se necessario ritagliare la pasta in eccesso. Bucherellare la pasta sfoglia con una forchetta e aggiungere le zucchine raffreddate, i pisellini surgelati, lo speck tagliato a listarelle e infine il composto di uova.
Accendere il forno a 200°C e infornare per circa 30 minuti, fino a che la superficie non sarà ben dorata! (Se avete un microonde con la funzione crisp potete cuocere la torta salata nel piatto crisp per 15-20 minuti). Buon appetito!!

torta salata piselli | torta salata | piselli | zucchine | speck | pasta sfoglia | torta salata zucchine | torta salata speck | torta salata al crisp | crisp | forno | ricetta

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!!

Precedente Carpaccio scottato con aceto balsamico Successivo Congelare il basilico tritato

Un commento su “Torta salata piselli zucchine e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.