Panini per hotdog

Panini per hotdog è una meravigliosa ricetta per gustare del buon pane morbido fatto in casa! Ottimo per merende e pasti in compagnia! Fatene scorta!!

Panini per hotdog, ben trovati!!! Questa volta vi consiglio una super ricetta che per me è stata una grande scoperta.

Una ricetta variabile (ve lo farò scoprire nei prossimi articoli), intanto partiamo da qui, un pane morbido, dalla mollica super soffice che si scioglie in bocca!

La ricetta è stata scoperta grazie ad una condivisione del gruppo Facebook: “La confraternita della pizza”, ma si risale alla ricetta grazie ad un panettiere Argentino Franco Kalifon per i buns di hamburger.

Nel periodo di quarantena ho panificato tantissimo, beh si anche adesso ovviamente, ma ogni volta che provavo l’impasto rimanevo sconvolta dalla bontà e dalla sua morbidezza.

Inutile dirvi che per i Panini per hotdog in famiglia e fra gli amici il consenso è stato immediato.

Se seguite le varianti degli ingredienti fra parentesi, avete la possibilità di riadattare la ricetta in chiave vegetariana\vegana.

Vi ricordo che su Facebook è presente la nostra pagina e li potete interagire con noi e scoprire cosa pasticciamo ogni giorno!!!
“Come a casa tua”

Su Instagram vi aspetto al contatto Come_a_casa_tua

Panini per hotdog

Ingredienti:

per i panini

  • 500 g di farina 0
  • 135 g di latte (o latte vegetale di soia non zuccherato)
  • 135 g di acqua
  • 50 g di burro morbido (burro classico, bavarese o margarina)
  • 50 g di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • 15 g di sale

per la decorazione

  • n° 1 uovo
  • latte q.b.
  • semi vari

Procedimento:

Iniziamo col setacciare la farina, alla quale aggiungerete lo zucchero, inserite il latte e una parte dell’acqua.

Diluire il lievito di birra nell’acqua rimanente, bastano anche 50 g di acqua.
Impastare bene gli ingredienti a freddo in estate (quando è inverno scaldare leggermente il latte), inserite ora il lievito di birra una volta sciolto.

Appena l’impasto prende forma e si presenta liscio, aggiungiamo il burro morbido, una volta assorbito per bene inseriamo per ultimo il sale.
Lasciamo riposare l’impasto per mezz’ora coperto, ora procediamo con una piega di rinforzo e lo lasciamo lievitare fino al raddoppio.

Ci vogliono circa 3\4 h, ma come ben sappiamo e come vi abbiamo detto anche nella altre ricette, ogni casa ha una sua temperatura quindi vi consiglio di fare un segno e monitorare.


Procediamo con la pezzatura, per questa dose divideremo in 8 pezzi da 110 g circa.

Per dare la forma ai nostri Panini per hotdog stenderemo la pezzatura a forma rettangolare che andremo poi ad arrotolare su se stesso per dare la forma cilindrica.

Inserire la carta da forno su una teglia e sistemarli lasciando uno spazio. Coprire con la pellicola e lasciamo riposare fino al raddoppio.

Questa fase è abbastanza veloce quindi non distraetevi.

Appena vedete che si avvicinano al raddoppio accendete il forno a 180°.

Questa fase può essere omessa ma, per spennellare sbattete uno uovo con due dita di latte in un bicchiere. Potete decorare a piacimento con semi di sesamo, di papavero, semi di girasole o lasciare pulita la superficie.

Cuocere nel forno a 180° per circa 12/15 minuti o comunque fino alla doratura desiderata. Ed ora sono pronti!!

Che dire sono sicura che riceverò tante testimonianze di pranzi, cene o merende!

Vi lascio il link per accompagnare i pasti con i Panini per hotdog ma nel Blog sono presente tantissime altre ricette sfiziose:

Salsa al formaggio con ravanelli

Salsa verde al prezzemolo

Maionese fatta in casa