Cestini di pecorino con polenta e tartufo nero pregiato

Cestini di pecorino con polenta e tartufo nero pregiato, esistono esperienze sensoriali che non possono essere descritte facilmente se non degustando…Tartufo nero pregiato dell’azienda familiare Diotallevi Tartufi .

La ricetta che vado a presentarvi oggi è davvero facile da preparare, basta dedicare giusto qualche minuto per la preparazione dei cestini e della polenta ,ma ci vuole davvero poco!

Grazie all’azienda Diotallevi Tartufi abbiamo potuto assaporare un tartufo nero pregiato davvero superlativo!

E’ una ricetta versatile, spazia dall’antipasto al contorno a seconda di come lo si vuole presentare a tavola!

Vi ricordo che su Facebook è presente la mia pagina e li potete interagire con me e scoprire cosa pasticcio ogni giorno!!!
“Come a casa tua”

Su Instagram vi aspetto al contatto Come_a_casa_tua

Cestini di pecorino con polenta e tartufo nero pregiato

Ingredienti:

per le cialde:

  • pecorino grattugiato q.b.

per la polenta:

  • acqua
  • farina per polenta
  • sale

per decorare:

  • tartufo nero pregiato q.b.

Procedimento:

Eccoci pronti per affrontare questa ricetta, partiamo dai tartufi: dobbiamo lavarli bene e pulirli.

Inseriteli in un contenitore e immergeteli per almeno 20 minuti nell’acqua, poi con una spazzolina e sotto l’acqua corrente si eliminano eventuali ulteriori residui di terra.

Mentre i tartufi rimangono in acqua per il tempo prestabilito, possiamo anticipare la preparazione dei cestini di formaggio pecorino.

Accendete a fiamma media e fate scaldare un pentolino nel quale verserete dai 2 ai 3 cucchiai di formaggio pecorino, con una spatolina aiutatevi nel girare e appena saranno dorati poggiateli su un pirottino di alluminio o un bicchiere così prendono la forma. Fate freddare bene!

Per quanto riguarda la parte della polenta, ho utilizzato una polenta valdostana e ho seguito le indicazioni consigliate dalla confezione. Preferisco non inserirvi indicazioni perché voglio lasciarvi libera scelta, utilizzate polente della vostra zona, polente pronte ma comunque da seguire la preparazione consigliata.

Ho riscaldato una piccola parte dei tartufi con olio e aglio perché a mio marito piaceva cosi, ma voi potete benissimo scaldare leggermente l’olio e uno spicchio d’aglio da aggiungere poi sopra la polenta e poi successivamente grattugiare il tartufo crudo sopra.

La composizione è davvero semplice, con un cucchiaio da minestra inserite la polenta nei cestini e poi adagiate il tartufo!

Ecco pronti i nostri cestini di pecorino con polenta!

Buon appetito!!

Vi inserisco altre ricette umbre:

Torta al testo umbra o Crescia umbra con pasta madre

Pizza al formaggio Umbra con pasta madre