Tisana allo zenzero, con limone e miele

 

La tisana allo zenzero è uno dei rimedi che possiamo definire “della nonna” usato contro i malanni di stagione come tosse, mal di gola e raffreddore. Mi ricordo quando mia nonna mi ripeteva sempre: “bevi qualcosa di caldo, ti fa bene”. Ed ecco che i vecchi suggerimenti tornano, ma in versione più efficace.
Io ho deciso di lasciare la mia tisana allo zenzero così, semplice, aromatizzata solo con miele e limone che fanno davvero tanto tanto bene al nostro fisico in periodi di acciacchi. Voi potete aggiungere ciò che più gradite (come la curcuma o i chiodi di garofano).
Personalmente consiglio la radice di zenzero fresca allo zenzero il polvere: vi permetterà di avere una tisana più “pura”, senza grumi e senza quella fastidiosa polverina che può essere tolta solo filtrando con un filtro sottilissimo (quello delle bomboniere per intenderci). Inoltre trovo molto meno piccante la radice fresca; insomma la scelta di un prodotto fresco piuttosto che di quello secco varia in base alla comodità e anche in base al vostro gusto personale.
Io conservo la radice fresca in frigo, in modo da averla sempre fresca e a disposizione e sconsiglio di conservare questa tisana scaldandola successivamente: è sempre meglio prepararla e berla al momento, ben calda.

tisana allo zenzero
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti tisana allo zenzero

  • 350 mlAcqua
  • 1Radice di zenzero
  • 1Limone
  • q.b.Miele (a preferenza )

Preparazione

  1. Grattare la pellicina esterna della radice di zenzero, in modo da limitare al minimo lo spreco di prodotto. Tagliare a fettine non troppo sottili e far bollire per 10 minuti con l’acqua usata per la tisana.

    Al termine filtrare. aggiungere il succo di limone (per un sapore più dolce aggiungere il succo di solo mezzo limone) e dolcificare a piacere col miele.

Consigli

Per altri rimedi contro tosse e mal di gola clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Zeppole di San Giuseppe fritte Successivo Pasta di segale fatta in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.