Crostata all’acqua, senza burro

 

E’ possibile creare una crostata super deliziosa, senza riposo in frigo, senza burro e senza uova? perfetta per chi vuole tenersi leggero o per chi è intollerante? ebbene, eccome se è possibile, con questa crostata all’acqua.
E’ davvero semplicissima da preparare, senza sporcarsi le mani, basterà solo una ciotola e un cucchiaio.
Questa è un tipo di frolla adatta davvero a tutti, senza uso di mattarello infatti si stende da sola direttamente nello stampo.
Per la farcia potete scegliere davvero quello che più preferite; io ho scelto la marmellata di arance, ma è possibile usarla di qualsiasi tipo o anche creme (pasticcera, al cioccolato, alla ricotta) e creme spalmabili (nutella, nutella bianca, pistacchio, mandorle).
Per un gusto ancora più delizioso è possibile usare metà farina 00 e metà farina integrale o di grano saraceno arricchita con semi (girasole, zucca, chia).

crostata all'acqua
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzionistampo 20 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti crostata all’acqua

  • 180 gFarina 00
  • 60 gZucchero semolato
  • 60 gOlio di semi di girasole
  • 75 gAcqua tiepida
  • 1 pizzicoLievito in polvere per dolci
  • 250 gMarmellata di arance

Preparazione

  1. Mescolare con una forchetta l’acqua con l’olio di girasole. Aggiungere lo zucchero e poco alla volta, la farina con il lievito, facendo attenzione a non creare grumi. Creare un panetto omogeneo impastando brevemente nella ciotola o su un piano leggermente infarinato. Stendere 3/4 di pasta in uno stampo da crostata leggermente imburrato, facendo attenzione a creare lo stesso spessore tra il fondo e i lati. Livellare all’interno la marmellata e con la restante pasta creare delle strisce in superficie, bloccando le estremità sui lati della crostata.

    Cuocere in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti. Lasciar raffreddare completamente prima di estrarla dallo stampo.

Consigli

Per altre ricette di crostate cliccare qui

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Biscotti integrali, con frutta secca e arancia Successivo Brioche al grano saraceno e nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.