Crea sito

Gnocchi di patata e barbabietola

Nella cromoterapia i colori sono indispensabili per trovare armonia ed equilibrio. Per me anche in cucina. I piatti colorati mi mettono di buon umore ed impastare mi fa divertire come i bambini con la plastilina. Ecco perché in questo periodo così grigio gli gnocchi di patata e barbabietola sono un toccasana per l’umore e per il palato.

Ingredienti
 
·         500 g di patate lesse
·         150 g di barbabietola rossa precotta
·         300 g di farina
·         1 uovo
·         Noce moscata q.b.
·         Pepe q.b.
 
Procedimento

Avvolgere le patate con la buccia nella carta alluminio e cuocerle sulla placca del forno a 180° C per 40 minuti. Sbucciarle, inserirle nello schiacciapatate e raccogliere il tutto sulla spianatoia. Aggiungere la farina, il sale, il pepe, una grattata di noce moscata, l’uovo ed infine la barbabietola frullata. Amalgamare bene tutti gli ingredienti fino a raggiungere un impasto omogeneo. Dividere l’impasto in quattro parti creando delle strisce della stessa dimensione e tagliare dei piccoli tocchetti. Io li lascio così senza rigarli nella tavoletta di legno.
 

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!

Sono Emanuela Borello nata e cresciuta a Vibo Valentia. Passione per la cucina tanta. La definizione giusta per il mio Blog : il mio "OM "...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.