Crea sito

Pan di spagna farcito

Il Pan di spagna farcito è il dolce che non manca mai nelle nostre feste, compleanni e ricorrenze. Una preparazione di base insostituibile per le torte, la quale deve essere  alta e soffice. Possiamo farcire il nostro Pan di spagna, dopo averlo diviso in dischi e inumidito con un’opportuna bagna. La scelta delle farce è davvero vasta, io questa volta ho farcito il mio Pan di spagna con la crema chantilly che adoro. 🙂

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

Pan di spagna

  • Uova 6
  • Fecola di patate 90 g
  • Farina 00 100 g
  • Zucchero 160 g
  • Sale 1 pizzico
  • bacca di vaniglia 1

Crema chantilly

  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Zucchero a velo 100 g
  • bacca di vaniglia 1 e 1/2

Altro

  • Bagna alla nocciola pronta q.b.
  • Granella di nocciole q.b.

Preparazione

  1. Pan di spagna farcito

    Iniziamo a preparare il Pan di spagna  qui trovi la ricetta

    Dopo aver preparato il pan di spagna, fatelo raffreddare sopra una gratella e nel frattempo preparare la crema chantilly  qui trovi la ricetta

    Prendere il pan di spagna, mi raccomando questa operazione va fatta solo quando il pan di spagna è freddo altrimenti rischiate che si sfaldi. Con un coltello a seghetta dividerlo in 2 o 3 dischi, dipende quanti strati volete farcire, Io ho creato 2 dischi.  Prima di inzuppare il primo disco ( la base ) di pan di spagna, fate attenzione che anche la bagna sia fredda. Per questo passo potrete utilizzare un dosatore munito di beccuccio o pennello all’estremità. Dovete cercare di essere precisi, senza esagerare, per non farlo troppo intriso, altrimenti un alternativa per facilitarvi il compito, potrebbe essere un pennello per dolci. Ora cospargere all’interno il disco di pan di spagna con la bagna alla nocciola che io ho acquistato bella pronta. Prendere la crema chantilly fredda e versarla dentro una sac à poche e farcite. Coprire con il secondo disco di pan di spagna, dopo averlo leggermente inumidito. Ora potrete dedicarvi alla decorazione, io ho decorato sempre con crema chantilly e in superficie con nocciole tritate, ma a voi la scelta e il gusto.

  2. Spero che questa ricetta vi sia piaciuta… Non mancate alla prossima vi aspetto 🙂

    Amici se vi fa piacere seguitemi, sarete sempre aggiornati con le mie nuove ricette su facebook 

    twitter  Google +  instagram  pinterest

     

  3. Pan di spagna farcito

    Se desideri farcire il tuo Pan di spagna con altre creme, potrebbe interessarti:  Crema cioccolato bianco    Crema fragole mascarpone senza uova    Crema pasticcera al mandarancio       Crema diplomatica    Crema pasticcera al mandarancio     Crema pasticcera classica                                     

                

     

     

Note

Anche la bagna per farcire il pan di spagna può essere fatta in casa, gli ingredienti sono semplici come acqua e zucchero e possono essere arricchiti a nostro gusto con: succhi di frutta e aromi, soprattutto per i bambini. Possiamo servirci anche dei succhi che troviamo nella frutta sciroppata, ma se desideriamo bagne a base alcolica, basta aggiungere del liquore tipo rum, limoncello e quant’altro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.