CROSTATA DI FICHI D’INDIA e………………….

La necessità di liberare il frigo da alcuni barattoli di marmellata o confettura che dir si voglia ha fatto si che ne venisse fuori una crostata molto buona. Per cercare di renderla più light (insomma!!!) ho
usato l’olio al posto del burro. Risultato buono, la pasta friabile e morbida, una volta tanto  accontentato il padrone di casa!

La confettura predominante era quella di fichi d’india, con aggiunta di confettura di pere e un paio di cucchiaini di gelatina di limoni.

Per la pasta frolla ho usato:

350 gr circa di farina 00
150 gr di zucchero
100 gr di olio di semi di arachide
1 cucchiaino di lievito per dolci
2 uova

Ho impastato il tutto in planetaria. Ho aggiunto un poco di farina per eliminare l’unto in eccesso dato dall’olio. Messo in frigo per mezz’ora circa.

Ho usato metà dell’impasto per fare una piccola crostata ed il resto per dei biscottini che ho tagliato, spennellato con latte e ricoperti di zucchero di canna.

La crostata in forno a 170 gradi per circa 30 min., i biscotti 15 min.

Precedente ORECCHIETTE CON LE........ZUCCHINE Successivo CONFETTURA E SAPA DI FICHI D'INDIA