Crea sito

Torta di Chiavari

Una torta buonissima oggi la  torta di Chiavari una  ricetta  perfetta perchè il dolce è soffice lo zabaione che sta in mezzo alla farcia di panna montata è di una bontà unica e l’aroma di amaretto ci sta da dio …posso dirvi di più gentilissimi????

Personalmente l’ho assaggiata sorseggiando uno shottino di liquore Zibibbo e vi dico che è una torta buonissima strepitosa assolutamente da fare!!Vi ho convinto ????

Torta di Chiavari

torta di Chiavari
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 55 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 60 g Farina
  • 50 g Fecola di patate
  • 1 bustina vanillina
  • 4 Uova
  • 120 g Zucchero

PER LA FARCIA

  • 75 g amaretti secchi
  • 2 tuorli
  • 250 ml panna montata con stabilizzante tipo Pannafix
  • 1 bicchierino Marsala semi-dolce
  • 1 bicchierino Rum scuro

PER LA DECORAZIONE FINALE

  • q.b. biscottini tipo lingue di gatto
  • 5/6 amaretti secchi

Preparazione

  1. PER IL PAN DI SPAGNA 

    1. Per preparare il Pan di Spagna sbattete con le fruste elettriche e montate a massa spumosa e chiara le uova con lo zucchero.
    2. Unite  poi al composto la farina setacciata con  la vanillina(è un prodotto industriale sarebbe meglio usare la bacca di vaniglia….)mescolando con cura.
    3. Imburrate ed infarinate uno stampo circolare di 22 cm di diametro e versateci l’impasto.
    4.  Infornate a forno preriscaldato a 180°C per circa 35/40 minuti o a seconda delle caratteristiche del vostro forno.
    5.  Cotto che sia(fate sempre la prova dello stecchino) fate raffreddare il Pan di Spagna e poi sfornate e sformate la base della torta di Chiavari.
  2. PER LO ZABAIONE

    1. Per lo zabaione mettete in un pentolino i tuorli e 50 g di zucchero a velo e iniziate con le fruste elettriche a montare il tutto a bagnomaria, sopra ad una pentola con acqua in leggera ebollizione.
    2. Montate per qualche minuto poi unite il Marsala a filo e continuate la cottura sempre montando il composto che dovrà risultare gonfio e molto cremoso.
  3. PER COMPLETARE LA TORTA DI CHIAVARI

    1. Iniziate ora ad assemblare la torta di Chiavari tagliando a metà il Pan di Spagna.
    2. Bagnate la base con il Rum(io ho l’ho diluito con poca acqua) e spalmateci 1/3 di panna.
    3. Spolverizzateci sopra gli amaretti sbriciolati con le dita e lo zabaione.
    4. Mettete ora l’altro terzo di panna montata.
    5. Spennellate l’altro disco di Pan di Spagna e  ricomponete la torta di Chiavari per intero.
    6. Rivestite tutta la superficie esterna della torta con la panna montata rimasta.
    7. Ricoprite la sommità con gli amaretti sbriciolati e applicate per tutto il perimetro le lingue di gatto.
    8. Lasciatela( voi fate i bravi eh eh) in frigorifero per un’ora circa poi deliziatevi con la ricetta della squisitissima Torta di Chiavari!!!
  4. torta di Chiavari

Consigli e note

P.S. La torta di Chiavari doveva stare in frigorifero per un po’ di tempo prima di essere assaggiata e fotografata da me ma ho tempi corti e come vedete la goduriosissima crema di zabaione(una vera ed assoluta golosità) dopo il taglio della fetta ha deciso di scendere  e complice la legge della gravità ….è strabordata! Mi spiace per la foto 🙁

Se amate gli amaretti ecco qui la buonissima torta di amaretti!


Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   GOOGLE +    YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati

 

FONTE Cucina No Problem

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta di Chiavari”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.